L’attaccante del Milan, Zlatan Ibrahimovic parla del suo futuro e di come si sente al momento in questa stagione.

La punta del Milan, Zlatan Ibrahimovic si è concesso in una bella intervista a ESPN parlando di vari argomenti tra cui il suo futuro e i rossoneri.

Queste le parole dello svedese: “Penso che più uno è vecchio e più ha esperienza. Ho imparato tanto nella mia carriera da altri giocatori con cui ho giocatore e dagli allenatori che ho avuto. Alla mia età è il momento di dare qualcosa indietro. C’è stato un momento nella mia carriera in cui ho imparato tanto, senza dare nulla indietro.”

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Parla anche di quando era giovane Ibra: “Quando uno è giovane cerca di dimostrare di essere sempre il migliore, ma poi il modo di pensare cambiare. Nel nostro spogliatoio ci sono tanti giovani, io cerco di aiutare tutti e di essere il leader a mio modo sia dentro che fuori dal campo. Quando sono in campo cerco di aiutarli, quando sono fuori cerco di dare tutto il mio supporto.

Conclude così il forte attaccante svedese dei rossoneri: “La squadra è molto aperta e vogliosa di raggiungere gli obiettivi. Se non vinci non è facile perché chiunque gioca per vincere qualche trofeo. Dobbiamo cercare di fare ogni giorno del nostro meglio.”

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 04-05-2022


Roma, Zaniolo: “Totti è una leggenda, è un campione”

Parma, Buffon: “Avevo deciso di andare a giocare nel Milan”