Il tecnico del Milan, Pioli parla in vista della sfida contro il Verona. Vittoria obbligatoria per credere allo scudetto.

L’allenatore del Milan, Stefano Pioli parla alla vigilia della sfida contro il Verona di Tudor. Queste le parole del tecnico: “Il nostro atteggiamento deve essere lo stesso nei 90 minuti. Noi e il Verona siamo tra le squadre che segnano di più nei primi minuti ma la partita sarà lunga e dovremo come sempre cercare di cambiare caratteristiche anche nel corso della partita. Solo credendoci fino alla fine potremo fare bene.

Stefano Pioli
Stefano Pioli

Aggiunge l’allenatore: “Non è il momento. Ora ci mancano 7 punti per fare qualcosa di straordinario e per dimostrare che siamo i migliori di questo campionato. Dobbiamo giocare da Milan, poi se vinciamo 1-0 o con qualche gol in più l’importante è essere squadra e giocare con emozione.

Conclude Pioli sullo giocare dopo l’Inter: “Non mi interessa. Sappiamo quello che dobbiamo fare, ci mancano questi punti per raggiungere il nostro obbiettivo e sappiamo quello che dobbiamo fare.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 07-05-2022


Lazio-Sampdoria probabili formazioni

Bologna, Mihajlovic: “Tornare in campo è stato bellissimo”