A poche ore dalla sfida di Supercoppa italiana tra Inter e Juventus Massimo Moratti, ex presidente nerazzurro, ha commentato il momento delle due squadre a Radio Punto Nuovo: “Ci sarà molta tensione, la Juventus può ancora rimettere in sesto la stagione, mentre l’Inter è in forma e davvero bella da vedere ma in 90 minuti può succedere tutto”. Uno scontro decisivo per l’assegnazione del trofeo e un punto di partenza per l’Inter che vuole aprire un ciclo vincente.

Chi toglierebbe agli avversari? “Sicuramente Chiesa ma anche Dybala è un grande giocatore”. Poi su Inzaghi: “Conte ha fatto rinascere l’Inter, lui è stato bravo a raccoglierne l’eredità nonostante i tanti giocatori venduti, sta facendo molto bene”. L’Inter viaggia che è una meraviglia e vuole regalarsi il primo trofeo della stagione, con la benedizione del suo tifoso numero uno.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 12-01-2022


Nuovo protocollo Covid: stop con il 35% di positivi

Gravina: “Nuovo protocollo Covid, siamo soddisfatti”