I tifosi italiani ricorderanno molto probabilmente Shunsuke Nakamura, ex numero 10 della Reggina (81 presenze e 11 gol tra il 2002 e il 2005) e uno dei pochi calciatori giapponesi a calcare i campi della Serie A. Dopo l’esperienza con il Celtic Glasgow e pochi mesi nell’Espanyol, il fantasista è tornato in Giappone per chiudere la carriera con gli Yokohama F. Marinos.

Nonostante abbia ormai 37 anni e non sia più propriamente un ragazzino, il fantasista nipponico continua ad avere un piedino molto caldo. E lo ha confermato nell’ultima gara disputata contro il Gamba Osaka: Nakamura ha messo a segno su punizione il gol del 2-2. La conclusione mancina dell’ex nazionale giapponese si va ad infilare nel sette, proprio laddove il portiere avversario non sarebbe mai potuto arrivarci.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 22-07-2015


El Shaarawy: palleggi show in allenamento (Video)

Higuain litiga con un tifoso: “Ti spacco la testa” (Video)