Napoli, l’esito degli esami sull’infortunio di Insigne

Esami strumentali per Lorenzo Insigne: l’attaccante del Napoli probabilmente si rivedrà in campo a febbraio.

Il Napoli ha diffuso la diagnosi sul problema accusato da Lorenzo Insigne nell’ultima giornata di campionato. L’attaccante è uscito alla mezzora della gara contro la Sampdoria dopo aver provato per qualche minuto a giocare sul dolore. gli esami hanno evidenziato una lesione distrattiva di basso grado dell’adduttore breve destro. I tempi di recupero secondo la Gazzetta dello Sport dovrebbero essere di 3-4 settimane; probabile che per lui gennaio sia finito.

 

Il capitano degli azzurri salterà quindi sicuramente le gare con la Fiorentina di Coppa Italia, e con Bologna Salernitana di campionato. Insigne punta a tornare dopo la sosta per le nazionali di fine gennaio e precisamente il 6 febbraio per giocare contro il Venezia; nella peggiore delle ipotesi il rientro slitterà a Napoli-Inter del 13 febbraio.

Ultime notizie su napoli

Tutto su napoli →