Il difensore del Napoli è soddisfatto della prestazione della squadra e vede l’obiettivo più vicino.

La migliore difesa del campionato contro il migliore attacco: erano queste le premesse della vigilia. Dopo l’1-1 finale, il Napoli si sente allo stesso livello dei nerazzurri e continua a credere nel sogno scudetto. Appena tornato dalla Coppa d’Africa, Kalidou Koulibaly è subito sceso in campo. Ecco l’analisi di Napoli-Inter fatta a DAZN dal calciatore: “Potevamo fare un po’ di più, nel secondo tempo abbiamo subito troppo. Siamo andati indietro e loro hanno fatto un eurogol perché da quella posizione era davvero difficile. Ma potevamo fare un po’ meglio, dobbiamo essere contenti perché un punto contro l’Inter è un punto importante”.

IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)

Ora si entra nel vivo della stagione. “Dobbiamo continuare a credere allo Scudetto perché abbiamo fatto un buon lavoro finora, peccato che abbiamo preso questo gol perché credo che avremmo portato a casa i tre punti ma dobbiamo continuare a lavorare perché c’è ancora qualcosa da fare. Non dobbiamo mai mollare, è quello l’importante“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

slider

ultimo aggiornamento: 12-02-2022


Napoli-Inter, Dumfries: “Ottima risposta ad un brutto primo tempo”

Atalanta-Juventus, le probabili formazioni