Un episodio peculiare è avvenuto ieri nel ritiro del club azzurro: diversi giocatori si sono resi protagonisti di una discussione forse troppo animata.

Il Napoli è al secondo giorno della seconda parte del ritiro precampionato: gli azzurri dopo aver lasciato Dimaro si trovano ora a Castel Di Sangro. Ieri durante la partitella Anguissa e Ostigard sono stati protagonisti di uno scontro: i due discutono e l’attaccante Victor Osimhen si intromette difendendo il norvegese, suo compagno di squadra nell’occasione.

Il nigeriano è molto nervoso e compie ampi gesti di dissenso con le braccia, il tecnico Luciano Spalletti prima cerca di calmarlo e poi, resosi conto di non riuscirci, lo caccia dalla seduta mandandolo negli spogliatoi. L’attaccante, visibilmente sorpreso, accetta la decisione dell’allenatore ed esce dal campo continuando però a gesticolare nervosamente. Il fatto dovrebbe essersi risolto senza conseguenze ulteriori.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-07-2022


Inter, Inzaghi: “Siamo sulla buona strada”

Perin: “Le gare contro Real e Barcellona ci faranno capire a che punto siamo”