L’attaccante del Napoli Victor Osimhen preferisce titoli di squadra a premi personali.

Il Corriere dello Sport ha intervistato Victor Osimhen che ha elogiato altri grandi attaccanti della Serie A. “Siamo stati molto, molto vicini allo scudetto: tutti abbiamo dato tutto per vincerlo, ma il calcio è questo. Era e resta un sogno: ci proveremo ancora. Anche la Champions, però, era un sogno e l’abbiamo raggiunta“.

Ciro Immobile

Immobile è il mio attaccante italiano preferito. Mi piace tanto. Anche Vlahovic è molto forte. Poi è tornato Lukaku, c’è Lautaro. E ci sono io. Per la classifica cannonieri sarà una bella lotta. A me piace guardare la mia squadra e penso che sia sempre la più forte. La Juve, comunque, si è molto rinforzata con Di Maria e Pogba, e poi l’Inter con Lukaku, la Roma con Dybala… Anche noi, però, abbiamo fatto acquisti di grande livello“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 26-07-2022


Dybala: “È presto per parlare di Scudetto, urge lavorare con serenità”

Lecce, Sticchi Damiani: “Bello iniziare con una partita prestigiosa”