Gennaro Gattuso sarà l’allenatore del Palermo nella prossima stagione. L’ex centrocampista del Milan (335 presenze nel complesso con la maglia rossonera), oggi al Sion in Svizzera, siederà sulla panchina rosanero con l’obiettivo di riportare entusiasmo in città e soprattutto la squadra in Serie A. A dare la notizia è La Gazzetta dello Sport, che non ammette particolari dubbi. Secondo la Rosea la svolta risale a qualche giorno fa, quando Sannino, che ha guidato il Palermo nella fase iniziale e in quella finale della stagione, nel colloquio di Vergiate con Zamparini e Perinetti ha manifestato l’intenzione di non voler proseguire l’avventura in rosanero.
A questo punto è partito il toto-allenatore. Tra i nomi considerati ci sarebbero stati quelli di Iachini e Ventura. Alla fine però il patron del Palermo ha scelto, sorprendendo un po’ tutti, il calciatore che in Svizzera ha svolto il ruolo di allenatore del Sion per la prima volta nella sua carriera per 10 giornate (poi è stato esonerato ed è rimasto nel club in qualità di semplice calciatore).
La notizia non è ancora ufficiale e anzi nella giornata di ieri Zamparini ha smentito l’ipotesi Gattuso definendo l’indiscrezione “falsa” e confermando Sannino sulla panchina. In realtà i giochi sembrano essere fatti per davvero. Ringhio nelle prossime settimane firmerà la risoluzione anticipata del contratto con il club svizzero in modo da poter formalizzare l’ingaggio sulla panchina del Palermo. Il 35enne dovrebbe sottoscrivere un biennale da 400 mila euro circa.
Gattuso sarà il tecnico numero 44 dell’era Zamparini ed è chiaro che in molti già immaginano quanto possa essere acceso e dinamico il rapporto tra i due, personaggi che notoriamente hanno caratteri particolarmente fumantini. Il patron rosanero dovrà però stare attento a non ripetere i clamorosi errori commessi nel corso di questa stagione, con la girandola di cambi in panchina (e non solo) che hanno pesato sui risultati ottenuti in campo e sulla conseguente retrocessione in B.
Per quanto concerne Sannino il suo futuro dovrebbe essere in Serie A. È possibile che il tecnico finisca sulla panchina del Genoa; Il tecnico 56enne rappresenta, però, anche un’alternativa a Mandorlini per il neo-promosso Verona.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

allenatori maurizio zamparini notizie Palermo personaggi

ultimo aggiornamento: 29-05-2013


Rassegna stampa 29 maggio 2013: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Siena rischia penalizzazione e fallimento: entro domani deve pagare 8 milioni di euro di stipendi arretrati