L’ex calciatore Sergio Pellissier, parla a TMW dove discute del Milan, ma più precisamente di Stefano Pioli.

Sono queste le parole di Sergio Pellissier, ex calciatore del Chievo che parla di Stefano Pioli allenatore del Milan, ecco cosa dice a TMW: “Pioli intanto è un grande uomo, è una persona eccezionale, si ricorda dell’ultimo della fila, delle persone che gli hanno dato una mano, di dove è stato ed ha avuto rispetto per gran parte delle persone e dei giocatori. Un calciatore sa se un allenatore lo prende in giro o no. Lui ha sempre detto in faccia quello che pensava, anche se a volte era una cosa brutta, ma il giocatore apprezza l’onestà del tecnico.

Conclude così il tecnico: “E poi ascolta i calciatori. La forza di Pioli è proprio quella di dare la possibilità a tutti quelli che hanno esperienza, ma anche forse a qualche giovane che dà qualche consiglio, di cercare di capire se è utile e poi, eventualmente, metterlo in pratica. Non fa di testa propria, non va contro le proposte dei giocatori più rappresentativi perché altrimenti te li metti contro e lui è bravo a fare gruppo ed a tirare fuori tutto il possibile dai singoli e questa è una dote molto molto importante per un allenatore“.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 02-12-2022


Ordine: “il Milan è costretto, per rinnovare il calciatore”

Portogallo, Fernando Santos: «E’ mia la responsabilità della sconfitta»