Pioli ha parlato a Sky Sport alla vigilia di Salisburgo-Milan di Champions League. Queste le sue dichiarazioni

Pioli ha parlato a Sky Sport alla vigilia di Salisburgo-Milan di Champions League. Queste le sue dichiarazioni:

Cosa ha detto alla squadra «Era per ricordare alla squadra che molti di noi l’anno scorso era al debutto e ci poteva stare di essere più insicuri e meno consapevoli. La squadra ora sa quello che deve fare per giocare a questi livelli: passioni, gioco di squadra e non arrendersi mai. Domani abbiamo un’opportunità da sfruttare»

Cosa le rimane del derby? «Ci rimane la consapevolezza di aver giocato per 70 minuti un ottimo calcio. Domani è una partita diversa, il Salisburgo è una squadra veloce, intensa, abituata a fare la partita. Servirà un Milan di alto livello»

Su Cardinale e la giornata di ieri a Milanello: «Cardinale ha grande carisma e passione, è piaciuto a tutti il suo discorso. Ha trasmesso energia, sappiamo di avere alle spalle un club importante e solido e che ci permette di fare al meglio il nostro lavoro»

Sulla formazione: «Domani mattina avremo l’ultima rifinitura, oggi la squadra mi sembrava in buone condizioni. L’importante è essere concentrati»

Su Leao: «Non credo che ci sia stato un solo momento che ha determinato la svolta nella sua crescita. È sempre stato molto generoso, con il potenziale che ha non si deve accontentare e non lo sta facendo. Deve anche sbagliare, deve sapersi giudicare e valutare, lo sta facendo con grande intelligenza e continuità»

The post Pioli a Sky: «Ora sappiamo cosa fare a questi livelli, su Cardinale..» appeared first on Milan News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed feed milan

ultimo aggiornamento: 05-09-2022


Bergomi: “all’Inter manca la tenuta mentale”

Albertini: “si parlava di un’Inter che non giocava”