L’allenatore del Milan Stefano Pioli indica le partite che secondo lui sono state decisive per la conquista dello Scudetto.

As ha intervistato Stefano Pioli che ha toccato diversi temi. “E’ stato fantastico. Diventare campione d’Italia è una delle cose più belle che ti possono capitare. Vedere i nostri tifosi felici è stata la cosa più gratificante di tutto ciò che abbiamo fatto“.

Sandro Tonali
Sandro Tonali

Abbiamo sempre creduto nella possibilità di vincere lo scudetto, ma ci sono state due partite chiave: la rimonta nel derby di ritorno con l’Inter e la vittoria sulla sirena contro la Lazio all’Olimpico. Poi abbiamo vinto le ultime sei partite, pur avendo il calendario peggiore, e questo ha dimostrato la nostra forza mentale. Il livello del nostro campionato sale grazie alle squadre piccole, che stanno sviluppando un calcio più intenso e offensivo. Dovremmo avere meno pause durante il gioco, meno tempo perso. In Europa l’intensità è maggiore e la paghiamo. Poi c’è una differenza di investimenti e questo è un peso inevitabile”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-05-2022


Salernitana, non così scontata la conferma di Nicola

Farris: “Gusto particolare essere all’Inter per me”