L’allenatore del Milan Stefano Pioli ha sempre creduto nella sua squadra, anche quando ieri era sotto nel punteggio a Verona.

Stefano Pioli ha commentato così a DAZN la gara vinta contro l’Hellas Verona. “Sono innamorato del Milan? Si, molto dei miei giocatori, per il loro percorso. Un’altra bella partita. Ne manca un’altra complicatissima domenica prossima, abbiamo già la concentrazione massima per quella gara. Il coraggio e il credere derivano da esperienze e prestazioni”.

Sandro Tonali
Sandro Tonali

La squadra ha giocato nei primi venti minuti, siamo andati sotto, ma eravamo padroni della partita e credi molto di più nelle tue qualità. Così prendi coraggio fino alla fine. Questi ragazzi hanno superato tanti gradini, mancano gli ultimi due. Manteniamo questa concentrazione fino alla fine. Possiamo fare considerazioni sul nostro lavoro ma tutto sarà spostato dall’esito finale. L’Atalanta è una squadra forte, allenata molto bene, singolarmente e a livello di squadra. Vedremo come prepararla, in base alle nostre caratteristiche”. 

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 09-05-2022


Maldini: “Complimenti ai ragazzi, bravi a non arrendersi ad inizio gara”

Lautaro: “La Coppa Italia conta tanto e con la Juve sarà una partita dura”