Prima intervista da tecnico del Paris Saint Germain per Christophe Galtier.

Christophe Galtier a L’Èquipe ha parlato anche della possibilità che Zidane diventasse l’allenatore del PSG al suo posto. “Zidane è Zidane. Ha una storia incredibile: è unico. Parlando però con il presidente e con Campos non avevo dubbi, sapevo che sarei stato io l’allenatore del Psg. Ci saranno regole che presenterò al gruppo, alcune cose negoziabili, altre no”.

Mg Roma 17/02/2016 – Champions League / Roma-Real Madrid / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Zinedine Zidane

Dovranno fare dei compromessi, se qualcuno ha motivi validi per non rispettare le regole, chiunque sia il calciatore, se ne parlerà, ma sarà una cosa naturale, mica siamo nell’esercito. E non prenderò mai una decisione senza consultare chi è sopra di me, il presidente e la direzione sportiva. Al-Khelaifi ha insistito parecchio sulla disciplina di gruppoIl primo obiettivo è la Champions League. Col Chelsea l’ha vinta Di Matteo, chi ci avrebbe scommesso un centesimo? Il capitano della squadra sarà Marquinhos; poi ci saranno dei vicecapitani”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 17-07-2022


Asllani continua a stupire

Benitez: “Koulibaly non sarà così dominante in Premier”