Le parole di Collina nella conferenza stampa di presentazione dei mondiali: «La nostra prima raccomandazione è la salute dei giocatori»

Pierluigi Collina ha spiegato quali saranno le linee guida che gli arbitri dovranno osservare durante i Mondiali di Qatar 2022. Di seguito le sue parole.

«La nostra prima raccomandazione è proteggere la sicurezza e la salute dei giocatori. Non vogliamo che si metta a rischio la loro incolumità e saremo molto severi. Ci sono tre situazioni al limite: gli interventi con vigoria sproporzionata, la gamba tesa alta e la protezione della palla sporgendo troppo i gomiti. Saremo duri anche nel punire le simulazioni, sono inaccettabili. Abbiamo raccomandato agli arbitri di essere molto severi anche con le perdite di tempo e di aggiungere tutti i minuti che serviranno a recuperare. Quattro anni fa in Russia abbiamo detto esattamente la stessa cosa e sono stati aggiunti recuperi di sei o sette minuti. Lo scopo è quello di offrire uno spettacolo migliore».

L’articolo Qatar 2022, Collina: «Linea dura con chi simula» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 19-11-2022


Barzaghi: “Cristiano Ronaldo? Mi sembra che Napoli e Inter”

Stefano Agresti: “La mossa di mercato dell’Inter”