L’ex allenatore del Napoli Edoardo Reja elogia chi ora siede sulla panchina azzurra ovvero Luciano Spalletti.

Edy Reja è intervenuto a Radio Marte per parlare di Spalletti, del Napoli e della corsa Scudetto. “L’Atalanta gioca bene fisicamente ma è anche forte tecnicamente, ha un modo di giocare che mette in difficoltà tutti. Bisogna vedere anche chi rientra nel Napoli, l’assenza di Osimhen sarà sicuramente pesante ma si deve andare avanti. Insigne e Mertens possono sicuramente fare male. Verrà fuori certamente una buona partita ma il Napoli deve fare risultato”.

IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)
IM_Lorenzo_Insigne_Napoli (1)

Ho ammirato molto Spalletti perché non si è mai lamentato, facendo giocare già tutti. Sono una bella squadra e tutti si sentono parte del progetto. Lui è un artista sotto questo punto di vista, bisogna avere la convinzione di andare lì e dare battaglia all’Atalanta, ogni partita fa storia a sé. Scudetto al Napoli? Io vedo 4 squadre, sicuramente il Napoli ha delle opportunità. La squadra ha perso punti contro Empoli e Spezia, quelle sono partite che non puoi sbagliare, questo è il problema”. 

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 01-04-2022


Juric punge Belotti: “A volte è inesistente”

Atalanta-Napoli probabili formazioni