Il tecnico della Roma, Josè Mourinho parla in una intervista al giornale di Forbes. Queste le parole rivelate dall’Ansa.

Parla Josè Mourinho allenatore della Roma, intervistato dal famoso giornale Forbes. Queste le parole del tecnico: “La cosa più importante è che le persone ti seguano. E per seguirti, devono credere in te. Normalmente lo fanno se si sentono empatici nei tuoi confronti. Nel mio caso, da leader, ho la responsabilità di non deludere le persone, la mia squadra. Cerco di non sentire troppa pressione nel mio lavoro. Penso di avere un buon rapporto con lo stress.

Mourinho
Mourinho

Aggiunge l’allenatore giallorosso: “Non sentirne non va bene, così come percepirne troppo. Quindi bisogna cercare di avere un buon equilibrio, poi l’esperienza aiuta ad affrontarlo. Penso che la chiave sia non accontentarsi mai di ciò che si ha. Quando vinci delle medaglie, vuoi guadagnarne di più. Quando fai goal, vuoi segnarne di più. Tutto ruota intorno al “di più”. Mai smettere! Questa sensazione non ha nulla a che fare con l’età, è una questione di personalità.” Conclude così Mourinho.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Roma

ultimo aggiornamento: 20-06-2022


Buffon: “Di Maria, in questo momento, in Serie A è come Maradona”

Donnarumma: “Duro reagire al KO col Real ma la stagione è positiva”