L’ex fuoriclasse Ronaldinho Gaucho non ha dimenticato i suoi anni trascorsi al Milan; il brasiliano ha lodato Paolo Maldini e Zlatan Ibrahimovic.

SportMediaset ha intervistato Ronaldinho a margine della presentazione del docufilm sulla sua vita “The Happiest Man in The World“. “Al Milan sono stati due anni molto belli. Era una squadra con grandissimi giocatori, quindi sono stato felice di condividere lo spogliatoio e le partite con tutti i campioni che aveva il Milan”.

Paolo Maldini
Paolo Maldini

Paolo è stato uno dei più grandi che abbia mai visto, ci ho giocato contro e ci ho giocato assieme. Sono un suo grande tifoso, potrebbe anche fare il Presidente della Repubblica. E’ un fenomeno. Credo che il Milan sia sulla giusta strada, spero che possa vincere, tornare a vincere dopo tanto tempo. Ibra è un fenomeno. Alla sua età è meglio di tanti giovani. Se vuole può giocare fino a 50 anni, perché la qualità non gli manca e fisicamente è sempre un fenomeno“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 13-04-2022


Tevez: “Mi sono identificato subito nella Juve”

Milan, Pioli: “Ibrahimovic? speriamo di averlo per il finale di stagione”