Queste le parole di Arrigo Sacchi alla Gazzetta dello Sport dove parla della Serie A e dell’Inter con i suoi singoli.

Ecco le parole di Arrigo Sacchi che parla della prossima stagione alla Gazzetta dello Sport, lo fa anche parlando dell’Inter: “Il Milan che ho visto contro il Marsiglia ha fatto una buona figura: è una squadra che pratica un gioco europeo. Se i ragazzi di pioli non perderanno l’umiltà, lotteranno fino in fondo per il titolo.

Aggiunge proprio sui nerazzurri: “Così farà l’Inter, ma la squadra nerazzurra deve imparare a giocare in undici, altrimenti non può fare un buon possesso. Lukaku e Lautaro devono aiutare in fase difensiva. La Juve, che l’anno scorso aveva perso un po’ di motivazioni, penso che tornerà ad alzare la voce. E poi attenzione alla Roma: Mourinho è un allenatore di esperienza che sa motivare il gruppo. Il pericolo, a Roma, è l’euforia.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Inter

ultimo aggiornamento: 06-08-2022


Bucchioni: “L’anno scorso Juve mediocre, quest’anno vedo pompaggio”

Joe Cole: “non mi aspettavo che volesse tornare all’Inter”