La Salernitana di Gregucci ha vinto per la prima volta nella sua storia la Coppa Italia di Lega Pro. Ai campani è bastato pareggiare 1-1 all’Arechi contro il Monza perché nella gara di andata si erano imposti con il punteggio di 1-0. Per il Monza di Asta era la settima finale della storia (quatto Coppe Italia di Lega Pro conquistate). I padroni di casa sono scesi in campo anche per ricordare Agostino Di Bartolomei, capitano della Salernitana nella stagione 89-90, quella che decretò il passaggio in Serie B dopo un’assenza di 24 anni. La formazione di capitan Montervino ha indossato una maglietta celebrativa (a strisce bianche) per ricordare Di Bartolomei che lo scorso 8 aprile avrebbe compiuto 59 anni e che giocò con una casacca del genere la sua ultima partita da calciatore contro il Taranto.

La partita – La Salernitana controlla abbastanza agevolmente la gara nei primi minuti, ma al 22′ Fofana, attaccante, si infortuna e deve lasciare il campo. Al suo posto entra Mounard. Il Monza è piuttosto guardingo nel primo tempo e rischia di capitolare quando Volpe e Montervino cercano il gol dalla distanza, ma Castelli salva gli ospiti. Nella ripresa il Monza entra in campo più determinato e comincia a creare i primi problemi alla retroguardia salernitana.

Al 57′ De Cenco porta in vantaggio gli ospiti trasformando in oro un assist di Sinigaglia. 0-1, bilancio della finale in perfetta parità. Dieci minuti dopo il Monza sfiora il 2-0 con un’azione simile, ma De Cenco trova sulla sua strada l’uscita provvidenziale di Gori. La Salernitana si sveglia nella parte finale e a tre minuti dal termine Volpe realizza l’1-1 con un tiro al volo su cui Castelli non riesce ad opporsi. Nei minuti di recupero il Monza non trova la rete del 2-1 con Finotto. Non c’è più tempo per i lombardi, è festa grande per il club di Lotito.

Salernitana-Monza 1-1 | Il tabellino

SALERNITANA (4-2-3-1): Gori; Luciani, Tuia, Sembroni, Piva; Montervino, Volpe; Gustavo (dal 32′ st Mendicino), Mancini, Fofana (dal 25′ pt Mounard); Ginestra (dal 44′ st Scalise). A disp: Berardi, Ampuero, Capua, Ricci. All. Gregucci.

MONZA (4-3-1-2): Castelli; Franchino, Polenghi, Briganti, Anghileri; Vita, Grauso (dal 44′ st Finotto), Valagussa; Gasbarroni; Sinigaglia (dal 44′ st Terrani), De Cenco (dal 28′ st Fisher). A disp: Chimini, Zullo, Candido, Bianchi. All. Asta.

Arbitro: Abisso della sezione di Palermo (ass.: D’Apice – Gori)

Marcatori: 11′ st De Cenco (M), 42′ st Volpe (S)

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Coppa Italia Lega Pro notizie Salernitana video video-autoplay

ultimo aggiornamento: 17-04-2014


Lazio | Tare: “Con Djordjevic e il rinnovo di Klose l’attacco è ok”

Benfica-Porto 3-1 | Highlights Coppa di Portogallo – Video Gol (Aquile in finale)