Il tecnico della Lazio torna sul suo passato napoletano dopo la gara persa appunto contro il partenopei.

Maurizio Sarri dai colleghi di Sky Sport è stato sollecitato sui suoi trascorsi a Napoli; l’allenatore rimasto molto legato alla piazza azzurra ma ha voluto anche togliersi un sassolino con Aurelio De Laurentiis. “Il Napoli è una squadra forte ma mi ha ispirato un leggero giramento”.

Dries Mertens

Mi fa impressione vedere la squadra senza Lorenzo Insigne e “Ciro” Mertens, ne sono rimasti pochi di quelli che c’erano ai miei tempi. Io ho bellissimi ricordi di Napoli e uno brutto che è relativo al presidente che presenta Ancelotti senza dirmi nulla. Quello resta un brutto ricordo, con il presidente non ci ho mai parlato perché tanto ha sempre ragione lui”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-09-2022


PSG, Marquinhos: «Juve difficile da affrontare»

Assogna su Leao: «Credo che sia l’unico fuoriclasse della Serie A»