L’allenatore della Lazio Maurizio Sarri presenta così il quarto di finale di Coppa Italia col Milan Lazio Style Channel“Lazio e Milan ci arrivano con i presupposti giusti, loro hanno vinto il derby, match che dà tanta benzina. Noi veniamo da una vittoria importante. Dispiace che la Coppa Italia sia una delle competizioni più antisportive del mondo, con un sorteggio che non si sa quando viene fatto e da chi viene fatto. Ma questo è: una competizione per far arrivare alle dirette televisive certe squadre. Noi abbiamo fame e voglia contro una squadra che è in corsa per lo scudetto, ce la giochiamo a tutti i costi”.

Maurizio Sarri Juventus

“Rispetto alla terza giornata di campionato siamo cambiati. Bisogna vedere anche il Milan quant’è migliorato, magari aveva meno margini, sta lavorando insieme da tanto tempo. Una sfida secca così, fa storia a sé. Non ho idea sulla formazione al momento. Serve una partita senza condizionamenti, in campionato abbiamo perso in maniera netta, ma non ci deve condizionare. Voglio motivazione, loro sono in lotta per lo scudetto e magari la Coppa Italia può diventare un obiettivo secondario. Per noi invece non è così: siamo nella terra di nessuno, non possiamo scegliere una competizione e la Coppa Italia è un traguardo importante. Per ora spariamo tutte le cartucce in tutte le competizioni in cui siamo”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 08-02-2022


Inzaghi: “Derby perso immeritatamente, ma non dimentichiamo quanto fatto”

Cassano: “Scudetto? Solo il Napoli può infastidire l’Inter”