Il tecnico della Lazio Maurizio Sarri commenta così la sconfitta subita dal Napoli a tempo scaduto.

Mastica amaro Maurizio Sarri che però riesce anche a trovare del buono nella sconfitta di ieri; ecco le sue parole a DAZN. “È stata una buona partita, nel primo tempo abbiamo giocato solo noi, col rammarico di averlo chiuso 0-0. Poi un’ingenuità al 94 ci è costata la partita: siamo andati a triplicare su un esterno, li abbiamo fatti uscire e ci siamo ritrovati messi male dietro”.

Luis Alberto
Luis Alberto

L’aspetto positivo è che tre mesi fa il Napoli per noi era ingiocabile, oggi invece abbiamo giocato più che alla pari, avendo più occasioni da gol di loro. Anche per questo ci rimane un forte rammarico. Che piega sta prendendo la stagione? L’obiettivo è fare il meglio possibile, continuare a crecere dal punto di vista della qualità espressa e migliorare nei dettagli, per far sì che le prestazioni si trasformino in risultati. Il 2-2 col Porto ci sta stretto e la sconfitta di stasera non ci stava“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 28-02-2022


Spalletti: “Ci rompono i coglioni che non abbiamo carattere e invece ce l’abbiamo, c’è una brutta atmosfera intorno al Napoli”

Vlahovic: “Importantissimo vincere con l’Empoli, lo Scudetto…”