Il presidente del Milan Paolo Scaroni ha aggiornato la situazione sul possibile cambio di proprietà dei rossoneri e sul nuovo stadio.

A margine di un evento tenutosi a Milano, Paolo Scaroni ha concesso una breve intervista ai cronisti presenti. “Non so di criticità con InvestCorp. Mi risulta che ci sono due offerte e ci vuole del tempo per completare il perimetro dell’offerta, capirle bene e per compararle”.

sede Milan

Non sono l’interlocutore giusto, sono solo l’oggetto dell’offerta. Non è un processo che riguarda il Milan, io non me ne occupo neanche un minuto. Si tratta di un cantiere in corso, sono ottimista e ragionevolmente certo che il Milan avrà un nuovo stadio a Milano o nella grande Milano. C’è anche una consultazione pubblica, c’è un processo in corso che stiamo portando avanti. Questo processo sarà completato in un paio di mesi“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 11-05-2022


Salvezza e Scudetto: possibili cambiamenti di orari in Serie A

Ventura: “Bastava poco al Napoli per lottare per lo Scudetto”