L’opinionista Mario Sconcerti spiega le difficoltà di Inter e Milan all’indomani del derby di Coppa Italia finito a reti bianche.

Mario Sconcerti dopo la semifinale di Coppa Italia, ha analizzato i problemi di Milan ed Inter a TMW Radio. “Ieri è stato un brutto derby, soprattutto da parte dell’Inter ma neanche il Milan ha brillato. Mi è sembrata più una partita da tenere sotto controllo che da vincere”.

Se Barella esce al 20′ della ripresa vuol dire che c’è un problema, così come Lautaro che è ancora in ombra. E’ un’Inter che è entrata in un momento di involuzione vistosa. Il Milan ha dei limiti in attacco. Mi sembrano due squadre non al meglio. Napoli-Milan sarà una partita vera, vedremo se sarà decisiva più avanti“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 02-03-2022


Scamacca: “Il tiro è la mia ossessione, il paragone con Ibra mi inorgoglisce, contro il Milan ho segnato il mio goal più bello”

Ag. Immobile: “Chiuderà la carriera alla Lazio, è il centravanti più forte d’Italia”