La Costa d’Avorio è la seconda nazionale africana qualificata al mondiale del 2014, a poche ore di distanza dal traguardo raggiunto dalla Nigeria (2-0 all’Etiopia). Agli ivoriani è bastato pareggiare in trasferta 1-1, grazie al 3-1 con cui si imposero nella partita di andata. A Dakar i padroni di casa avevano trovato la rete della speranza con Moussa Sow su rigore al 77′, ma l’ex Chelsea Kalou ha chiuso la sfida in pieno recupero. Per la terza volta consecutiva la Costa d’Avorio si qualifica per i Mondiali. La squadra guidata dall’ex centrocampista del Parma Sabri Lamouchi ha gestito il vantaggio per quasi tutta la durata della partita, ma non senza patemi.

Al 77’ si è infiammato il match: dagli undici metri, Moussa Sow, ex centravanti del Lille di Rudi Garcia, ha portato in vantaggio i padroni di casa. A quel punto gli “elefanti” hanno tremato perché il Senegal è andato vicinissimo al raddoppio allo scadere. In contropiede, però, l’ex Chelsea Salomon Kalou ha pareggiato chiudendo ogni discorso per la qualificazione. Drogba e compagni ora sperano in un sorteggio migliore rispetto al mondiale del 2006, quando finirono nel girone insieme ad Argentina e Olanda, e al 2010, quando sfidarono Brasile e Portogallo.

Oggi, alle ore 15, il suo Camerun di Eto’o è impegnato contro la Tunisia dopo lo 0-0 della precedente sfida che mantiene tutto ancora aperto. Nella giornata di martedì le ultime due partite: alle 17 si incontrano Egitto e Ghana, con Asamoah e compagni che ripartono da un più che rassicurante 6-1, mentre alle 19.15 l’Algeria proverà a ribaltare la sconfitta per 3-2 sul campo del Burkina Faso, che insegue la qualificazione alla sua prima Coppa del Mondo.

IL TABELLINO

SENEGAL (3-4-3): Coundoul (C), L. Sané, Djilobodji, Mbodji; Badji (82’ Saivet), S. Sané, Guèye, Souaré (92’ Diouf); Mané, Cissé, N’Doye (66’ Sow).
A disp.: C. N’Diaye, Ndoye, Cissokho, Kouyaté, M’Bengue, Touré, A. N’Diaye, Diamé, Diop.
All.: Alain Giresse.

COSTA D’AVORIO (4-2-3-1): Barry, K. Touré, Bamba, Zokora, Aurier; Romaric, Gosso; Kalou, Y. Touré, Gervinho (80’ Sio); Drogba (C).
A disp.: Gnanhouan, Cissé, Akpa-Akpro, Angoua, Viera, Gradel, Bolly, Diomande, Bony, Doumbia, Traoré.
All.: Sabri Lamouchi.

Arbitro: Djamel Haimoudi (ALG).
Assistenti: Achik (MAR) – Etchiali (ALG).
IV Ufficiale: Mohamed Benouza (ALG).

Marcatori: 76’ Sow (r); 93’ Kalou.
Ammoniti: 15’ Y. Touré, 35’ Gosso, 62’ Gervinho.
Recupero: 2; 4.

Playoff zona africana, gare di ritorno (tra parentesi i risultati dell’andata)

SABATO

Ore 16 – Nigeria-Etiopia 2-0 (2-1)

20′ rig. Moses (N), 82′ Obinna (N)

Ore 20 – Senegal-Costa d’Avorio 1-1 (1-3)

77′ Sow (S), 94′ Kalou (C)

DOMENICA

Ore 15 – Camerun-Tunisa (0-0)

MARTEDI

Ore 17 – Egitto-Ghana (1-6)

Ore 19.15 – Algeria-Burkina Faso (2-3)

Foto Senegal-Costa d’Avorio 1-1 (Sow, Kalou)

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG


Le Partite di Oggi – 17 Novembre 2013 – Serie B

Rassegna stampa 17 novembre 2013: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport