La Corte Sportiva d’Appello della Figc ha comunicato l’esito di due ricorsi relativa ad altrettante gare di Serie A.

Un ricorso accettato ed un altro rifiutato: la Corte Sportiva d’Appello della Figc ha accettato quello della Salernitana e rifiutato quello dell’Inter. La gara tra friulani e campani si doveva giocare il 21 dicembre ma i granata non si presentarono dopo la comunicazione dell’Asl, fu dato il 3-0 a tavolino ai bianconeri e 1 punto di penalizzazione alla Salernitana sanzioni poi cancellate ieri. La Lega Serie A deve stabilire quando sarà giocata la partita.

IM_pallone_serie_A_2020
IM_pallone_serie_A_2020

Anche Bologna-Inter si rigiocherà; in questo caso erano stati bloccati i rossoblù dall’Asl locale. I nerazzurri però sembrano intenzionati a ricorrere anche al Collegio di Garanzia del CONI, quindi in questo caso certezze non ce ne sono: la Lega Serie A non può ancora stabilire una data per un eventuale recupero che a questo punto slitterebbe ad aprile o maggio.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 15-02-2022


Allegri: “È stata una partita straordinaria, noi bravi a non capitolare, non possiamo vincere lo Scudetto”

Italiano: “Abbiamo una buona classifica ma manchiamo di continuità, l’accoglienza…”