La proposta del presidente della Lucchese Alessandro Vichi, intervenuto sulle colonne de La Nazione: anche la Serie C contro il caro prezzi

RIMEDI «La soluzione più semplice e più logica è quella di giocare le partite all’ora canonica di sempre, cioè quella delle 14,30. Non credo sia praticabile una eventuale anticipazione nella tarda mattinata. So che la proposta sarà all’esame dell’assemblea di Lega in programma martedì prossimo e mi auguro che, alla fine di una discussione che sarà sicuramente lunga e complessa, data la delicatezza dell’argomento, si vada incontro alle esigenze della società di serie “C” »

L’articolo Serie C, presidente Lucchese: «Anticipiamo gli orari delle partite per il caro bollette» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 23-09-2022


Infortunio Maignan, ecco i tempi di recupero: le ultime dalla Francia

Pardo: «Scudetto? È una lunga maratona. Il livello si è alzato»