Timothy Weah, attaccante degli Stati Uniti, ha parlato al termine della sfida finita in pareggio contro il Galles. Le dichiarazioni

Timothy Weah, attaccante degli Stati Uniti, ha parlato ai microfoni di Rai 2.

PAROLE – «Sono contento di aver segnato nella prima partita di questo Mondiale, ma avrei preferito realizzare un gol decisivo per la vittoria della squadra. Adesso dobbiamo subito tornare ad allenarci per arrivare pronti al prossimo impegno».

L’articolo Stati Uniti, Weah: «Sono contento di aver segnato nella prima partita di questo Mondiale» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 21-11-2022


Senegal, Cissé: «Nel complesso sono contento della prestazione della mia squadra»

Germania, Bierhoff: «Siamo molto infastiditi, sembra ci sia una censura. Puoi vietare la fascia ma i nostri valori restano»