L’allenatore dello Spezia Thiago Motta analizza a DAZN il 2-2 maturato ieri sera in trasferta a Salerno“Punto importante guardando il contesto della gara, abbiamo affrontato una Salernitana con entusiasmo e tanti cambiamenti. Una prova di carattere, tutti si sentono e sanno di essere importanti”.

Kiwior? Avevamo bisogno di un giocatore che ci potesse dare equilibrio davanti alla difesa e con lui l’abbiamo trovato. E’ un ragazzo intelligente che si allena moltissimo, è un ruolo difficile da interpretare ma lo sta facendo bene”. Lo Spezia è reduce da un ottimo momento di forma: prima di questo pareggio aveva vinto 3 partite di seguito, in generale aveva conquistato 4 vittorie nelle ultime 6 gare. La squadra allenata dall’italo-brasiliano mantiene ben 8 punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 08-02-2022


La madre di Zaniolo: “Facile puntare il dito ma noi vi ignoriamo”

Moratti: “L’Inter ha buttato via il derby ma resta una squadra forte”