Il tecnico Juric parla dopo la vittoria del suo Torino contro l’Empoli. Queste le parole del tecnico croato.

Juric parla dopo il match vinto dal suo Torino contro l’Empoli con tripletta di Belotti. Queste le parole del tecnico croato: “Nella prima mezzora ho visto dominare, ma ci è mancata la qualità. Poi è diventata più combattuta, hanno vinto più seconde palle. E dopo ci sono stati gli episodi che ci hanno dato una mano per vincere“.

Su Belotti: “Belotti è un ragazzo splendido, non molla mai e va sempre al massimo, si merita tutto questo.

IM_Ivan_Juric
IM_Ivan_Juric

Viene posta la domanda se la squadra è migliorata: “Speriamo di finire bene, il mio concetto era far diventare squadra. Siamo più concentrati e volevamo aumentare la qualità del gioco, ci sono state partite in cui abbiamo fatto bene. Oggi bene la prima mezzora, vorrei una squadra che ha idee e attacca di più.

Aggiunge sulle partite dei suoi giovani: “Buongiorno ha giocato molto bene, non ha avuto tanta continuità di impiego, oggi mi sembrava un veterano. Ricci sta crescendo, arrivava da due partite fate molto bene. Oggi è entrato con grande sicurezza, e anche Seck lo ha fatto.” Conclude così l’allenatore granata.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 01-05-2022


Milan, Pioli: “Maignan è stato il migliore in campo”

Fiorentina, Italiano: “Il Milan è una grande squadra”