Le parole di Son, dopo che si è sbloccato dopo una tripletta al Leicester con il Tottenham «Non potevo crederci, molto orgoglioso»

Heung Min Son ha parlato dopo la tripletta contro il Leicester che ha permesso all’attaccante coreano del Tottenham di sbloccarsi in Premier League. La gara è finita 6-2, risultato che porta la squadra di Conte in testa alla Premier assieme al Manchester City. Di seguito le sue parole.

«Non potevo crederci quando ho segnato. Tutte le delusioni e i sentimenti negativi che avevo sono scomparsi. I tre gol mi hanno reso davvero felice. Il calcio a volte è pazzesco, a volte la palla non vuole andare in porta. Ho imparato tanto in questo periodo difficile, questi sono tre grandi gol e ne sono davvero orgoglioso».

L’articolo Tottenham, Son: «Non potevo crederci, molto orgoglioso» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 18-09-2022


Celtic: i tifosi cantano «Se odi la regina batti le mani»

Champions League: c’è già la prima qualificata all’edizione 2023/24