Il tecnico dell’Udinese Sottil parla prima della gara contro l’Inter: le sue parole in una intervista concessa a Sky Sport

ALLENAMENTO «Uno dei pilastri è l’intensità, sono convinto che come ci alleniamo giochiamo. Allenarsi ad alta intensità quotidianamente aiuta sia a livello di condizione fisica, ma anche a livello mentale. Poi bisogna riproporre lo stesso atteggiamento in partita nelle aggressioni e nelle varie fasi. Questa è una squadra predisposta alla fatica, che ha caratteristiche che mi piacciono molto come l’elettricità e l’intensità. Il secondo principio è la verticalità, intesa nell’andare velocemente al gol, attaccare gli spazi con tanti uomini» .

FORZA «Faccio semplicemente quello che sono. Sono molto diretto e schietto, ho un rapporto semplice con i giocatori, nel massimo rispetto dei ruoli, ed ho la fortuna di allenare un gruppo straordinario che ha senso di appartenenza e di essere tutti coinvolti. La forza è il noi e abbiamo dimostrato che chi parte dall’inizio e chi subentra ha lo stesso atteggiamento».

L’articolo Udinese, Sottil: «L’intensità è la nostra forza. Io sono diretto e schietto con i giocatori» proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 16-09-2022


Spezia, Bourabia: «Con la Samp gara difficile, una vittoria può cambiare tutto»

PSG, Campos: «Neymar via da Parigi? Ecco la verità»