Lo sport ha bisogno di riforme, soprattutto il mondo del calcio. Un tavolo tecnico per aprire un confronto esteso a tutte le componenti. Come riportato da TMW il sottosegretario allo sport, Valentino Vezzali, ha accolto “con favore la proposta” della Figc di aprire un confronto per fare fronte alla crisi nel mondo del pallone e “mi adopererò affinché si apra un tavolo allargato a tutte le componenti di governo e tecniche”. “Condivido le preoccupazioni – la replica del sottosegretario alla richiesta della Figc – sono convinta come avevo già detto nelle mie linee programmatiche della necessità, non più rinviabile, di un confronto allargato che affronti, in modo strutturale e completo, le numerose criticità e difficoltà del mondo dello sport”.

inter-atalanta 1-0 gol skriniar

Vezzali ribadisce che “è tempo di un confronto aperto con tutte le componenti interessate per attuare una riforma strutturale di tutto il comparto sportivo. I tanti interventi sostenuti dal Governo, hanno prodotto ossigeno per tutto il settore. Ad esempio la sospensione (inserita in legge di bilancio, ndr) dal 1° gennaio 2022 al 30 aprile 2022, dei termini dei versamenti delle ritenute fiscali e previdenziali in scadenza. Dobbiamo tutti insieme remare dalla stessa parte, ciascuno con il proprio ruolo e scrivere un’altra storica pagina del mondo dello sport”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-01-2022


Serie A, ecco quando si giocherà il derby di Milano

Clamoroso: la Salernitana ha convinto Diego Costa