Un Bayern Monaco condizionato da molte assenze ed anche da un po’ di turn over in vista del match di campionato contro il Borussia Dortmund, è riuscito ad imporsi davanti ai 60mila del Celtic Park. La squadra di Jupp Heynckes ha sblaccato il risultato al 22esimo con l’ex juventino Coman, bravissimo a sorprendere la retroguardia di casa e ad avventarsi su un lancio lungo di Ulreich per trasformarlo nel gol dell’1-0.

Nella ripresa il Celtic è sceso in campo senza avere nulla da perdere ed ha iniziato fin da subito a mettere in difficoltà gli ospiti. Al 74esimo McGregor ha premiato gli sforzi della sua squadra riuscendo a siglare il gol del pareggio. Il risultato di 1-1 ha però resistito solo 2 minuti perché il Bayern si è subito riportato in vantaggio con un colpo di testa di Javi Martinez su un traversone pennellato dall’austriaco Alaba.

Grazie a questo successo il Bayern Monaco si è assicurato il passaggio del turno e potenzialmente è ancora in gioco per giocarsi qualche chance di arrivare al primo posto nell’ultima giornata contro il PSG. I francesi lo scorso 27 settembre al Parco dei Principi si sono imposti 3-0 contro i bavaresi, ma il Bayern sicuramente ci proverà.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 31-10-2017


Video gol: PSG-Anderlecht 5-0 | Highlights Champions

Sporting-Juve, Allegri: “Dovevamo chiudere la qualificazione”