Per la prima volta nella storia la coppa dei vincitori della Premier League è sbarcata in Olanda: l’ha portata con sé il fresco campione d’Inghilterra col Manchester United Robin Van Persie, nei giorni scorsi di stanza nella sua Rotterdam per presenziare durante il RVP Tournament, torneo giovanile che porta il suo nome (e che contribuisce ad organizzare) che riunisce nella città olandese (più precisamente a Maassluis) diverse squadre di under-9 e under-10 (una addirittura dal Sudafrica). Sommerso dall’affetto dei suoi concittadini e dei bambini, la star dei Red Devils sabato scorso si è esibito in un parco insieme al giocoliere e amico fraterno Soufiane Touzani e al centrocampista del Feyenoord Tonny Vilhena.

Il tre contro tre che ne è venuto fuori è una meraviglia per gli occhi: Van Persie e i suoi hanno fronteggiato i vincitori del torneo (prima tre bambini, poi altri tre, essendoci due categorie) il tutto in abili civili e sotto gli occhi di genitori e curiosi che hanno potuto ammirare uno spettacolo niente male. Un torello fatto di giochetti di piedi, finte a velocità supersonica e tunnel al millimetro, nel video che potete vedere si capisce quanto corrano veloci le gambe dei grandi giocatori; certo, erano solo piccoli calciatori, quanto basta per gustarsi le immagini di Van Persie, Touzani e Vilhena che mostrano tutta la loro abilità palla al piede.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

notizie video

ultimo aggiornamento: 29-05-2013


Napoli, Rafa Benitez seconda scelta? Cesare Prandelli contattato da Aurelio De Laurentiis

Milan, saltata la cena tra Silvio Berlusconi e Massimiliano Allegri