L’opinione di Christian Vieri su Vlahovic: “È devastante, una belva. Agnelli ha fatto un grande colpo”.

Christian Vieri ha parlato alla Bobo TV dell’attaccante della Juventus, Dusan Vlahovic: “È forte, sa giocare e lo sa fare anche da solo. È è cattivo, una belva. Potrà solo migliorare con la Juventus e la squadra farà un salto di qualità con lui: per le caratteristiche di Morata, che non è così devastante, ora può andare a prendere una palla di quaranta metri”.

Serie A

“Vlahovic sa andare in porta – ha aggiunto Vieri -, crea tanto e la squadra cresce: e poi ha Dybala, Cuadrado, ha tutto. Porta la squadra trenta metri più su, ora non ci saranno più zero tiri: con Vlahovic vai a far gol. Dybala avrà più spazi e farà meglio sicuramente. Andrea Agnelli ha fatto un colpo devastante: per me possono vincere tutte le partite che restano in campionato”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 11-02-2022


Milan, Messias: “Dopo il derby avevo i brividi”

Bologna, Mihajlovic elogia la Lazio: “A Firenze sono stati meravigliosi”