Speciale

Champions League

La Uefa Champions League 2020-2021 è l’edizione numero 66 della massima competizione europea per Club, la 29esima con la formula attuale, mentre fino al 1992 la Coppa di Campioni era destinata ai soli vincitori dello scudetto.

Il Bayern Monaco è campione d’Europa in carica e, insieme con il Liverpool, è la terza squadra più titolata con sei trionfi. Più vincente di tutti e di sempre è invece il Real Madrid con ben tredici titoli, seguito dal Milan che ne ha conquistati sette, ma che potrebbe essere presto raggiunto proprio da Liverpool e Bayern.

L’ultima squadra italiana a vincere questa competizione è stata l’Inter nella stagione 2009-2010 (la terza della sua storia), mentre la Juventus è stata l’ultima a disputare una finale: nella stagione 2016-2017 contro il Real Madrid, che l’ha battuta 4-1. I bianconeri sono arrivati in finale anche nella stagione 2014-2015 e hanno preso 3-1 contro il Barcellona.

La formula della Uefa Champions League 2020-2021

L’attuale formula della Uefa Champions League prevede l’inserimento diretto nella fase a gironi di 22 squadre, che sono:

  • i campioni d’Europa in carica (quest’anno il Bayern Monaco)
  • le prime tre classificate dei tre migliori campionati
  • le prime due classificati dei campionati delle nazioni che sono dal 4° al 6° posto del ranking Uefa
  • i campioni delle nazioni che sono tra il 7° e il 12° posto del ranking Uefa

A queste 22 squadre se ne aggiungono altre 10 provenienti dai turni preliminari, che sono quattro e si giocano con la formula dello scontro a eliminazione diretta con match di andata e ritorno. Ai preliminari accedono

  • le peggiori piazzate dei quindici migliori campionati, ma quelle dei migliori cinque campionati fanno solo un turno, le altre due turni;
  • i campioni dei campionati minori che affrontano almeno due turni o tre se sono di una nazione che si trova dal 16° posto in giù del ranking Uefa; le squadre dei Paesi più piccoli devono affrontare quattro turni preliminari.

Una volta che si conoscono i nomi di tutte le 32 squadre della fase a gironi si procede al sorteggio, quest’anno è stato effettuato a Ginevra il 1° ottobre, per comporre gli otto gruppi della prima fase a gironi, ognuno di quattro squadre. Di ogni girone passano al turno successivo le prime due classificate, mentre le terze “retrocedono” in Europa League e le quarte sono del tutto eliminate. Dagli ottavi di finale in poi si va per eliminazione diretta con partite di andata e ritorno e con fattore campo a favore delle prime classificate, che si scontrano con le seconde classificate degli altri gruppi. Sia nella fase a gironi sia agli ottavi non ci possono essere scontri tra squadre della stessa nazione.

Champions League 2020-2021: gironi

Girone A: Bayern Monaco, Atletico Madrid, Salisburgo; Lokomotiv Mosca
Girone B: Real Madrid, Shakhtar Donetsk, Inter, Borussia Mönchengladbach
Girone C: Porto, Manchester City, Olympiakos, Olympique Marsiglia
Girone D: Liverpool, Ajax, Atalanta, Midtjylland
Girone E: Siviglia, Chelsea, Krasnodar, Rennes
Girone F: Zenit San Pietroburgo, Borussia Dortmund, Lazio, Club Bruges
Girone G: Juventus, Barcellona, Dinamo Kiev, Ferencváros
Girone H: Paris Saint-Germain, Manchester Utd, RB Lipsia, Başakşehir

A questi link trovate avversarie e calendari della fase a gironi di Juventus, Inter, Atalanta e Lazio.

Le date della Champions League 2020-2021

Questo il calendario con l’indicazione delle giornate in cui si disputeranno gli incontri delle diverse fasi della Uefa Champions League 2020-2021 dalla fase a gironi in poi:

  • Prima giornata: 20-21 ottobre
  • Seconda giornata: 27-28 ottobre 2020
  • Terza giornata: 3-4 novembre 2020
  • Quarta giornata: 24-25 novembre 2020
  • Quinta giornata: 1-2 dicembre 2020
  • Sesta giornata: 8-9 dicembre 2020
  • Ottavi di finale: andata 16-17-23-24 febbraio 2021, ritorno 9-10-16-17 marzo 2021
  • Quarti: andata 6-7 aprile, ritorno 13-14 aprile 2021
  • Semifinali: andata 27-28 aprile, ritorno 4-5 maggio 2021
  • Finale: 29 maggio 2021

Cosa succede se due squadre sono a pari punti in Champions?

Se due o più squadre sono a pari punti al termine della fase a gironi, per stabilire chi passa il turno e in quale posizione si prendono in considerazione alcuni criteri, in questo ordine:

  •  prima di tutto si considera la classifica avulsa, ossia quale squadra ha ottenuto più punti negli scontri diretti;
  •  se c’è ancora parità si considera la migliore differenza reti negli scontri diretti;
  • si va poi a considerare il maggior numero di gol segnato negli scontri diretti;
  • quarta possibilità è quella di considerare il maggior numero di gol fuori casa negli scontri diretti;
  • si considera la migliore differenza reti in generale nel girone;
  • si considera il maggiore numero di gol segnati nel girone;
  • ultima spiaggia è il migliore coefficiente Uefa.

Dagli ottavi in poi, in caso di parità di gol segnati dalle due squadre alla fine dei due match, si considera la regola dei gol fuori casa, poi eventualmente si procede ai tempi supplementari e, se c’è ancora parità, ai rigori.

Dove si gioca la finale di Champions League 2020-2021?

La finale della Uefa Champions League 2020-2021 si giocherà il 29 maggio 2921 allo Stadio Olimpico Atatürk di Istanbul, in Turchia. Si tratta dell’impianto che avrebbe dovuto ospitare la finalissima della precedente stagione, ma, a causa della pandemia da Covid-19, le fasi finali della Champions sono state giocate con una formula diversa, una Final Eight a Lisbona, per limitare gli spostamenti delle squadre. Istanbul, dunque, potrà riscattarsi nel 2021.

Sul sito ufficiale della Uefa Champions League tutti i risultati in tempo reale.

Champions League: Midtjylland-Atalanta 0-4, Inter-Mönchengladbach 2-2
Champions League

Champions League: Midtjylland-Atalanta 0-4, Inter-Mönchengladbach 2-2

Champions League, 1a giornata: debuttano Inter e Atalanta
Champions League

Champions League, 1a giornata: debuttano Inter e Atalanta

Champions League, Lazio-Borussia Dortmund 3-1: i gol di Immobile, Haaland e Akpa-Akpro
Champions League

Champions League, Lazio-Borussia Dortmund 3-1: i gol di Immobile, Haaland e Akpa-Akpro

Champions League, Dinamo Kiev-Juventus 0-2: ottimo esordio di Pirlo a Kiev
Champions League

Champions League, Dinamo Kiev-Juventus 0-2: ottimo esordio di Pirlo a Kiev

Champions League: stasera Dinamo Kiev-Juve e Lazio-Dortmund
Champions League

Champions League: stasera Dinamo Kiev-Juve e Lazio-Dortmund

Champions League Atalanta: il girone D e il calendario 2020-21 della Dea
Champions League

Champions League Atalanta: il girone D e il calendario 2020-21 della Dea

Champions League Inter: il girone B e il calendario dei nerazzurri
Champions League

Champions League Inter: il girone B e il calendario dei nerazzurri

Champions League Juventus: il girone G e il calendario 2020-21 dei bianconeri
Champions League

Champions League Juventus: il girone G e il calendario 2020-21 dei bianconeri

Champions League Lazio: il girone F e il calendario dei biancocelesti 2020-21
Champions League

Champions League Lazio: il girone F e il calendario dei biancocelesti 2020-21

Sorteggio gironi Champions League 2020-2021: la diretta
Champions League

Sorteggio gironi Champions League 2020-2021: la diretta

Il Bayern Monaco vince la Champions League 2019-2020. Il francese Coman stende il PSG
Champions League

Il Bayern Monaco vince la Champions League 2019-2020. Il francese Coman stende il PSG

Champions League: l’Atalanta butta via una storica semifinale al 90′. PSG vince 2-1
Champions League

Champions League: l’Atalanta butta via una storica semifinale al 90′. PSG vince 2-1

Champions League, Barcellona-Napoli 3-1. Messi scatenato fa fuori i partenopei
Champions League

Champions League, Barcellona-Napoli 3-1. Messi scatenato fa fuori i partenopei

Champions League: Juventus-Lione 2-1. Bianconeri eliminati
Champions League

Champions League: Juventus-Lione 2-1. Bianconeri eliminati

Champions ed Europa League: i sorteggi delle italiane per le Final Eight
Champions League

Champions ed Europa League: i sorteggi delle italiane per le Final Eight

Champions League: Final Eight a Lisbona, rischio spostamento?
Champions League

Champions League: Final Eight a Lisbona, rischio spostamento?

Champions League 2019-2020, fase finale: l’Uefa sceglie Lisbona
Champions League

Champions League 2019-2020, fase finale: l’Uefa sceglie Lisbona