Bayern Monaco - Roma 2-0 | Diretta Champions League | Risultato finale: gol di Ribery e Götze

I giallorossi cercano il riscatto dopo il pesantissimo ko dell'Olimpico di due settimane fa contro i tedeschi allenati da Guardiola.

Bayern Monaco | Roma, come vederla in tv e in streaming - Bayern Monaco - Roma è in diretta in chiaro su Canale 5 e in alta definizione su Canale 5 HD (canali 5 e 505 del digitale terrestre) alle ore 20.45. A firmare la telecronaca Sandro Piccinini e Aldo Serena. A bordocampo a raccogliere la voce dei protagonisti ci saranno Marco Cherubini e Francesca Benvenuti. La gara è disponibile anche in live streaming sul sito www.sportmediaset.it e sull’app Sportmediaset (gratuita per tutti i sistemi operativi).

Bayern Monaco - Roma | Le ultime notizie - ore 18.40 | Tra poco più di due ore inizierà il match tra Bayern Monaco e Roma. In questi minuti stanno arrivando all'Allianz Arena i primissimi tifosi tedeschi. Non appena saranno comunicate le formazioni, ve ne daremo conto. Intanto sembra confermata la presenza in campo dal primo minuto di Florenzi, sulla fascia destra al posto di Torosodis. Totti partirà dalla panchina, con Pjanic a supporto di Gervinho e Destro. Ma attendiamo l'ufficialità.

Nei tedeschi il tridente offensivo dovrebbe essere composto da Robben, Ribery e Lewandowski, con Gotze e Muller in panchina.

Prima di lasciarvi alle probabili formazioni, segnaliamo che oggi un aereo della compagnia spagnola Vueling diretto a Monaco con 178 passeggeri a bordo diretta, compresi alcuni tifosi della Roma, è stato costretto a tornare indietro circa 30 minuti dopo il decollo dall'aeroporto di Fiumicino a causa di un guasto tecnico.

Bayern Monaco - Roma | Probabili Formazioni

BAYERN MONACO (3-4-3): Neuer; Benatia, Dante, Alaba; Rafinha, Lahm, Xabi Alonso, Goetze (Bernat); Robben, Lewandowski, Ribery.

In panchina: Starke, Rafinha, Boateng, Rode, Bernat (Goetze), Shaquiri, Muller, Pizarro. Allenatore: Guardiola.

ROMA (4-4-2): De Sanctis; Florenzi, Yanga-Mbiwa, Manolas, Holebas; Nainggolan, De Rossi, Keita, Pjanic; Destro, Gervinho.

In panchina: Skorupski, Somma, Florenzi, Totti, Destro, Ljajic, Iturbe. Allenatore: Garcia.

Bayern Monaco - Roma va in scena stasera alle ore 20.45 all'Allianz Arena, con liveblogging di CalcioBlog, il magazine di Blogo. Si tratta della partita valida per la quarta giornata del girone E di Champions League. Gli uomini di Rudi Garcia occupano al momento la seconda posizione in classifica con 4 punti, due in più del Manchester City e uno in più del Cska Mosca. In vetta, a punteggio pieno, i tedeschi allenati da Pep Guardiola.

La gara arriva due settimane dopo il clamoroso 7-1 subito all'Olimpico dai giallorossi ad opera del Bayern. Un match quello del 21 ottobre scorso che sembra aver minato molte delle certezze della squadra di Garcia, reduce dalla sconfitta di Napoli nell'anticipo di campionato disputato sabato, che ha riportato la Juve capolista in solitaria.
Insomma, la Roma cerca l'impresa a Monaco per uscire da un periodo complicato, che però al momento non ha compromesso la stagione. Dall'altra parte i tedeschi, reduci dal successo in Bundesliga contro il Borussia, provano a chiudere il discorso qualificazione con due gare d'anticipo. Per farlo basta vincere contro i giallorossi.

Per quanto riguarda le formazioni, Garcia ha problemi in difesa. A sinistra ballottagio Cole-Holebas, con il secondo favorito (Emanuelson non c'è perché non è in lista Champions), mentre a destra si tenta di recuperare Torosidis, perché Maicon non è stato convocato non avendo ancora smaltito l'infiammazione al ginocchio. Il greco dovrebbe farcela: negli ultimi giorni è stato tenuto a riposo a seguito dell'affaticamento muscolare accusato dopo la gara col Napoli, ma ha regolarmente svolto la rifinitura. In caso di emergenza, Florenzi dovrebbe essere schierato come terzino destro. A centrocampo sicuri del posto De Rossi, Pjanic e Nainggolan. In avanti Gervinho è l'unica certezza, mentre Totti si gioca il posto con Destro e Iturbe con Florenzi. Nelle ultime ore però si è fatta spazio un'altra ipotesi, che prevede il cambio di modulo: 4-4-2 con De Rossi davanti alla difesa, Nainggolan e Keita ai suoi fianchi e Pjanic vertice alto dietro i due attaccanti. O magari con Pjanic a sostegno di un solo attaccante (Gervinho), abile a sfruttare le ripartenze (e Holebas avanzato a centrocampo, con Cole terzino).

A Monaco la squadra sarà raggiunta dal presidente Pallotta, che arriverà in Baviera col suo aereo privato (domenia sarà all’Olimpico per la gara contro il Torino). Presenti sul posto anche il ceo Zanzi, il d.g. Baldissoni e il d.s. Sabatini, oltre a Bruno Conti, che accompagnerà la Primavera di Alberto De Rossi, impegnata contro i pari età tedeschi nella Youth League.

Per quanto concerne i bavaresi, è previsto il ritorno di Ribery dal primo minuto. A completare il tridente offensivo Lewandowski e Mueller. Coppia centrale di centrocampo formata da Xabi Alonso e capitan Lahm. Sugli esterni Goetze e Robben. Titolare l'ex Benatia.

L'arbitro sarà il turco Cuneyt Cakir, coadiuvato dagli assistenti Bahattin Duran e Tarik Ongun, dal quarto ufficiale Mustafa Eyisoy e dagli addizionali Hüseyin Göçek e Bar?? ?im?ek.

Bayern Monaco - Roma | Convocati

Roma: Calabresi, Cole, De Rossi, De Sanctis, Destro, Florenzi, Gervinho, Holebas, Iturbe, Keita, Ljajic, Manolas, Nainggolan, Paredes, Pjanic, Skorupski, Somma, Torosidis, Totti, Ucan, Yanga-Mbiwa.

Bayern Monaco: in attesa di comunicazione.

Bayern Monaco - Roma | Precedenti

I precedenti totali della Roma contro il Bayern sono cinque: in 4 occasioni i tedeschi hanno vinto, mentre i giallorossi lo hanno fatto solo una volta. I giallorossi hanno segnato 5 reti, i bavaresi il triplo, ossia 15.

La prima sfida tra le due squadra risale ai quarti di finale della Coppa delle Coppe del 1985. La partita più recente della Roma a Monaco risale invece al girone di Champions League del 2010: in quel caso la squadra allora allenata da Ranieri perse 2 a 0 (gol di Muller e Klose). Al ritorno però fu la Roma a imporsi per 3-2.
In particolare le gare tra il Bayern e la Roma disputate a Monaco sono 2: in entrambi i casi i padroni di casa hanno vinto.

La Roma ha subito gol in ciascuna delle ultime 15 trasferte di Champions League. Il Bayern ha ottenuto quattro vittorie consecutive in Champions League contro squadre italiane, segnando 14 gol e subendone solo tre.

bayern monaco roma diretta blogo

  • shares
  • Mail