Barcellona - Osasuna 5-1 | Highlights Liga Spagnola - Video gol (Poker di Messi, Pedro, Loe)

Tutto facile per il Barcellona nella 21ª giornata di Liga, i catalani schiantano davanti al proprio pubblico l'Osasuna e ancora una volta il protagonista assoluto della sera è Lionel Messi. L'argentino non è mai sazio e così mette la sua firma sulla partita con un poker, sono già 32 i suoi gol in questo campionato, gli altri inseguono a distanze siderali. La serata magnifica, l'ennesima, della Pulce comincia ben presto, sono passati infatti appena 10 minuti quando si trova a tu per tu con il portiere di Pamplona, poi gli basta una finta delle sue, quasi impercettibile, per superarlo e mettere la palla in fondo al sacco. Sembra tutto facile ma al 23' gli ospiti pareggiano con un bel destro dal limite dell'area di Loe che beffa Victor Valdes sul suo palo.

Ma il pubblico del Camp Nou non ha nemmeno il tempo di preoccuparsi, l'orologio compie infatti appena 3 giri di lancette e subito la partita cambia di nuovo: Arribas colpisce la palla con un braccio in area, l'arbitro assegna il rigore e ammonisce per la seconda volta il giocatore dell'Osasuna che resta così in dieci. Dal dischetto si presenta Messi che non sbaglia, l'argentino spiazza il portiere e per i blaugrana con un uomo in più sarà tutto facilissimo. Prima di rientrare negli spogliatoi c'è tempo per il terzo gol, c'è una splendida apertura di Xavi per Dani Alves, il brasliano alza la testa, vede Pedro in area e lo serve, l'attaccante non può far altro che far scrivere il suo nome sul tabellino dei marcatori.

Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita

Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita

Nella ripresa il calcio della squadra di Vilanova è pura poesia, Villa vola sulla fascia sinistra, Messi non si stanca di stupire e di infrangere record su record. Il gol del 4-1 nasce dai piedi dell'argentino che serve il compagno spagnolo e poi gli detta magnificamente il passaggio di ritorno: il resto è un film già visto, Leo si ritrova davanti al povero portiere dell'Osasuna, lo supera e mette il pallone alle sue spalle. Il gol del 5-1, quarto personale di Messi è sempre frutto della grande visione di gioco del Barcellona, c'è sempre lo zampino di Villa, ma l'assist vincente è di Adriano che pesca Messi in area, ovviamente a sbagliare non ci pensa nemmeno. Con questi tre punti il Barcellona si porta a 11 punti di vantaggio sull'Atletico Madrid che oggi è stato battuto per 3-0 sul campo dell'Athletic Bilbao, il Real è sempre lontanissimo a 15 punti di distanza.

Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita


Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita

Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita
Barcellona - Osasuna 5-1: le foto della partita

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail