Video | Botte da orbi in allenamento alla Dinamo Kiev

Il campionato ucraino è fermo ormai da due mesi e mezzo, ma la Dinamo Kiev è già tornata in campo per l'impegno in Europa League (per la cronaca un pareggio 1-1 subito nel finale per mano del Bordeaux). La squadra tradizionalmente più titolata d'Ucraina aveva chiuso la prima parte della stagione al terzo posto, pari punti con il Dnipro, alla rincorsa dei rivali dello Shakhtar che continuano a dominare il torneo grazie al sapiente mix di stranieri (in gran parte brasiliani) guidati da Mircea Lucescu.

Il clima nello spogliatoio di Oleh Blochin non appare molto sereno, almeno non a giudicare da queste immagini riprese durante un allenamento della squadra della capitale. Botte da orbi fra Frank Temile e Dmitry Korkishko, con i due che si scambiano qualche insulto e il secondo che sferra un cazzotto in pieno volto all'attaccante. Il nigeriano incassa da pugile professionista e risponde colpo su colpo.

Non è una semplice scaramuccia visto che nonostante il tentativo dei compagni di separarli i due sono delle autentiche furie e finiscono per trascinare a terra anche il gruppo di persone impegnate nel tentativo di fermarli. Scene che testimoniano una certa tensione, almeno perché riprese dall'occhio di una telecamera. Impossibile sapere quanto siano "rari" questo genere di scontri fra compagni di squadra.

  • shares
  • Mail