Miccoli raccoglie l'invito di Maradona: "Pronto a restituire l'orecchino"

In occasione del suo veloce passaggio per l'Italia durato appena due giorni, Diego Armando Maradona ha parlato, come abbiamo visto, tanto e di tanti argomenti. Nella conferenza stampa di oggi, convocata per spiegare la complicata vicenda che lo vede in debito con il fisco italiano, l'argentino ha raccontato anche di quando a Merano la Guardia di Finanza fece un blitz nel suo albergo e gli confiscò un orecchino. Il gioiello fu in seguito messo all'asta e ad aggiudicarselo a Bolzano fu una misteriosa signora che riuscì a mettere su piatto, tra lo stupore dei presenti, ben 25 mila euro.

Dietro di lei però c'era una fan molto speciale del Pibe de Oro, si tratta di Fabrizio Miccoli che non appena aveva saputo della possibilità di mettere le mani su un cimelio del suo idolo non si era lasciato sfuggire l'occasione. La rivelazione fu fatto dalla stessa acquirente che poi spiegò che il capitano del Palermo avrebbe restituito l'oggetto al legittimo proprietario non appena ne avrebbe avuto la possibilità. Il gesto è stato molto apprezzato da Maradona che oggi ha pubblicamente elogiato il numero 10 rosanero e gli ha poi proposto un singolare scambio:

So che Miccoli ha il mio orecchino e lo ringrazio. È stato un gesto bellissimo di un grandissimo giocatore. Però se lui me lo ridà, io gli do quello che indosso ora.

Ovviamente l'offerta non è sfuggita al salentino che ha voluto rispondere subito all'appello dal ritiro di Novara dove si trova con i suoi compagni per preparare la prossima delicatissima sfida contro il Torino:

Mi hanno veramente emozionato le belle parole che Maradona ha speso nei miei confronti. Non ho mai nascosto che lo considero il più grande calciatore di tutti i tempi, un modello assoluto di cui ho la massima stima. Farò di tutto per mettermi in contatto con lui quanto prima, per organizzare un incontro e restituirgli finalmente il suo orecchino.

Ma il passaggio di Maradona sull'Italia è stato letteralmente radente, tanto che il grande campione argentino è già volato via dal nostro paese. In serata si è infatti imbarcato su un volo che lo sta riportando a Dubai, Miccoli dovrà pazientare ancora un po' prima di poter incontrare il suo idolo e restituirgli finalmente il prezioso cimelio.

  • shares
  • Mail