Manchester United – Manchester City 1-2 | Highlights Premier League | Video gol (Milner, autogol Kompany, Aguero)

Il video con i gol e le azioni salienti del derby di Manchester vinto dal City sullo United per 2-1 all’Old Trafford.

8 aprile 2013 – Il City si vendica della sconfitta dell’andata e risponde andando a conquistare i tre punti all’Old Trafford. Poco cambia per la classifica, il Manchester United guida sempre la classifica con 12 punti di vantaggio sui cugini, ma questo successo se non altro fa morale. La partita è abbastanza bloccata nei primi 45 minuti di gioco, così bisogna aspettare la ripresa per le emozioni vere, il secondo tempo però non deluderà le aspettative. Il risultato si sblocca al 51′, Giggs perde una brutta palla a centrocampo così il City si lancia in ripartenza, Nasri controlla al limite dell’area e appoggia per Milner che scarica il destro. De Gea la sfiora ma viene beffato, colpa anche delle deviazione in scivolata di Carrick, probabilmente c’era anche un avversario in fuorigioco che l’arbitro ha considerato passivo.

La squadra di Ferguson non si perde d’animo e perviene al pareggio dopo meno di 10 minuti. Van Persie si incarica di battere una punizione dalla destra, lo United fa salire le torri, il cross dell’olandese è lungo sul secondo palo. Ci riesce ad arrivare Phil Jones, il suo tocco di testa è a metà tra un il tentativo di fare da torre e quello di concludere in porta, ma è fortunato perché il pallone sbatte sulle spalle di Kompany e finisce in rete, il capitano belga dei Citizens può comunque essere assolto. Ristabilita la parità le due squadre provano a vincere ma per risolvere una partita del genere c’è bisogno della giocata di un fuoriclasse.

Arriva puntualmente a dieci minuti dalla fine, Aguero riceve da Yaya Touré e palla al piede in diagonale taglia il campo e si infila in area di rigore, il tempo di dare uno sguardo alla porta e in corsa scarica un destro sul primo palo che sorprende De Gea. Un gol meraviglioso che vale la vittoria nel derby, un successo che come detto non serve molto alla classifica, lo United ha ancora un margine di vantaggio molto considerevole, ma è utile per consolidare il secondo posto e per salvare una stagione dai tanti alti e bassi e per vendicare la sconfitta per 3-2 subita all’andata.