Juventus-Milan 1-0 | Risultato Finale | Decide Vidal su rigore, bianconeri sempre più tricolori

Milan-Juventus è il match clou della 33esima giornata di Serie A. Calcioblog seguirà l’evento con aggiornamenti costanti e foto in tempo reale.

di antonio

93′ – TERMINA JUVENTUS – MILAN CON LA VITTORIA DEI BIANCONERI, 1-0 (GOL DI VUCINIC SU RIGORE). La Juventus non cede neanche un millimetro al Napoli e vince una partita equilibrata decisa da una disattenzione difensiva milanista. Il Milan, dopo un 2013 fantastico, ora deve guardarsi alle spalle perché la Fiorentina ha messo il fiato sul collo alla squadra di Allegri.

92′ – Esce Asamoah ed entra Peluso per la Juventus

91′ – Tiro di Montolivo bloccato facilmente da Buffon. Un minuto alla fine (due i minuti di recupero)

89′ – Esce Vucinic ed entra Quagliarella per la Juventus

81′ – Entra Padoin ed esce Lichtsteiner per i bianconeri

80′ – Dieci minuti più recupero al fischio finale, la Juventus sembra in grado di controllare la sterile reazione del Milan che ha bisogno del pareggio per scacciare via la Fiorentina in classifica (a -1 ora i viola)

75′ – Muntari prova il tiro da fuori, ma per Buffon nessun problema
” width=”620″ height=”350″ class=”alignleft size-thumb_620x350 wp-image-169007″ />

72′ – Cartellino giallo per Mexes dopo un fallo su Vucinic

71′ – Entra Bojan per i rossoneri, fuori Robinho

70′ – Bel tiro di Bonucci sugli sviluppi di un corner, pallone bloccato da Amelia

68′ – Bel passaggio di Pogba per Vucinic che però si fa respingere il tiro dalla difesa rossonera

66′ – Ammonito Zapata per fallo su Vucinic. Era diffidato, salterà Milan – Catania

63′ – Nervosismo in area milanista con Mexes e Chiellini che si strattonano

58′ – RIGORE TRASFORMATO DA VIDAL, PALLONE CHE SI INSACCA SOTTO L’INCROCIO! Juventus-Milan 1-0!

57′ – Un fallo di Amelia su Asamoah costringe l’arbitro a concedere il rigore alla Juventus! Una disattenzione di Abate e Amelia favorisce Asamoah che viene steso dal portiere rossonero, grave errore del Milan!

57′ – CALCIO DI RIGORE PER LA JUVENTUS!


54′ – Contatto spalla a spalla Vucinic – Zapata in area rossonera, tutto regolare

51′ – Mexes avanza palla al piede fino all’area avversaria, ma il suo tiro è preda facile di Buffon

50′ – Tiro di Boateng che finisce alle stelle

49′ – Milan pericolosamente in avanti nell’area avversaria, ma la Juve controlla adeguatamente e Buffon blocca un pallone vagante

48′ – Il primo tiro in porta è di Marchisio, pallone bloccato facilmente da Amelia

46′ – Cambio nell’intervallo tra i rossoneri: fuori Ambrosini e dentro Muntari

46′ – E’ iniziata la ripresa !

____________

47′ – Termina un primo tempo piuttosto scialbo e bloccato, 0-0

41′ – Marchisio viene servito da Vucinic in profondità, il torinese calcia in porta e Amelia respinge in angolo, ma l’azione viene fermata per un fuorigioco millimetrico dello juventino

38′ – Cross di Lichtsteiner per Vucinic che sfiora il pallone con il destro, blocca Amelia

34′ – Primo tempo abbastanza noioso con pochissime vere emozioni

32′ – Azione insistita del Milan con conclusione finale di Montolivo, pallone che termina fuori

31′ – Colpo di testa di Vucinic che termina altissimo sopra la traversa

28′ – Punizione calciata da Pirlo dalla stessa zona di quella di inizio partita, pallone deviato che finisce tra le braccia di Amelia

27′ – Buona azione di Abate sulla fascia, cross rasoterra per Robinho che tenta la deviazione vincente, palla sull’esterno della rete

22′ – Ambrosini tira da media distanza dopo un passaggio sbagliato da Pirlo, lo spazio c’era, ma il pallone termina fuori

20′ – Conclusione di Asamoah sugli sviluppi di un calcio d’angolo, pallone che finisce in curva

16′ – Rovesciata di Pogba che raccoglie un cross dalla destra, gesto atletico spettacolare, ma il pallone termina a lato

15′ – Intanto Abbiati non ce la fa per un problema al polpaccio: al suo posto entra Amelia

14′ – Cross troppo lungo di Vidal dalla destra, non ci arriva Vucinic

12′ – Tiro di Ambrosini dalla distanza, pallone fuori

10′ – Tiro dalla distanza di Pogba, pallone che finisce in curva

7′ – Punizione calciata da Pirlo, pallone deviato dalla barriera, si salva in angolo Abbiati!

6′ – El Shaarawy tira in porta dopo dal limite, blocca Buffon

3′ – E’ il Milan che cerca di fare la partita, la Juve per ora aspetta nella propria metà campo

2′ – Primo tiro di Robinho che termina a lato

1′ – E’ partita Juventus – Milan!

20:42 – La coreografia della curva juventina che prende per i fondelli milanisti e interisti con il disegno di un binocolo

Juventus – Milan | Le formazioni ufficiali

Conte sceglie Vucinic unica punta, nei rossoneri Boateng mezzala e Robinho in attacco
Juventus (3-5-1-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Marchisio; Vucinic
A disposizione: Storari, Rubinho, Caceres, De Ceglie, Peluso, Bendtner, Padoin, Giaccherini, Quagliarella, Matri, Isla, Marrone
All. Conte.

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Montolivo, Ambrosini, Boateng; Robinho, Pazzini, El Shaarawy.
A disp.: Amelia, Narduzzo, De Sciglio, Yepes, Antonini, Bonera, Zaccardo, Muntari, Traoré, Nocerino, Bojan, Niang.
All.: Allegri.

Tra poco più di due ore inizierà il big match di questa giornata di campionato. Pubblicheremo le formazioni ufficiali non appena saranno diramate dai due club.

Juventus – Milan, dirette tv. La partita sarà trasmessa da Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Sky SuperCalcio HD (can. 201-205-251) e disponibile in diretta streaming anche su Sky Go con telecronaca di Fabio Caressa e commento di Beppe Bergomi. Bordocampo ed interviste: Alessandro Alciato, Giovanni Guardalà, Marco Nosotti, mentre le telecronache tifoso saranno affidate a Enrico Zambruno (telecronaca Juventus) e Mauro Suma (telecronaca Milan). Su Mediaset Premium saranno PREMIUM CALCIO e PREMIUM CALCIO HD (can. 370-381) a trasmettere l’incontro disponibile in diretta streaming su PREMIUM PLAY con telecronaca di Sandro Piccinini e commento tecnico di Aldo Serena. Bordocampo ed interviste: Nando Sanvito e Gianni Balzarini, telecronache tifoso di Claudio Zuliani (telecronaca Juventus) e Carlo Pellegatti (telecronaca Milan). Non mancheranno anche gli streaming illegali come Roja Directa e Atdhe…noi di Calcioblog seguiremo l’evento con aggiornamenti costanti e foto in tempo reale.

Juventus – Milan | Probabili Formazioni e Precedenti

E’ il big match della 33esima giornata di Serie A. Juventus e Milan si affrontano a Torino nel posticipo della domenica in un confronto che fino la scorsa stagione valeva lo scudetto. E’ una partita che negli ultimi tempi è stata spesso caratterizzata da polemiche infinite. Come non ricordare il gol non convalidato a Muntari, passato alla storia anche per le infinite frecciatine tra dirigenti dei due club nei mesi successivi, o più recentemente il mani di Isla che causò il rigore decisivo nell’ultima sfida giocata a San Siro e vinta dai milanisti.

Stavolta sono in palio tre punti che permetterebbero alla Juventus di volare ancora più in alto in classifica e di intravedere più nitidamente all’orizzonte il traguardo dello scudetto. Ai bianconeri bastano 7 punti nelle prossime 6 gare per festeggiare il 29esimo scudetto. Dall’altra parte c’è un Milan a cui servono punti per continuare a sperare nel sorpasso al Napoli al secondo posto (i partenopei saranno impegnati al San Paolo alle 15.00 contro il Cagliari).

Da Vinovo buone notizie per quanto riguarda l’infermeria: Simone Pepe è tornato in campo per la prima volta dopo la lunghissima riabilitazione, in seguito all’infortunio muscolare (e alla ricaduta) alla coscia sinistra. Conte ha lavorato sulla tattica anti-Milan e sembra intenzionato a riproporre lo schema di Roma con Marchisio avanzato accanto all’unica punta Vucinic. In casa Milan non c’è Salamon tra i convocati, il difensore acquistato dal Brescia a gennaio, che ha esordito in Primavera nella sfida contro il Sassuolo. Tra i titolari torna El Shaarawy, come annunciato da Allegri, mentre Constant dovrebbe essere preferito a De Sciglio. A centrocampo si rivedrà Ambrosini.

Juventus – Milan | I Convocati delle due squadre

Al termine dell’allenamento odierno, il tecnico della Juventus Antonio Conte ha diramato la lista dei convocati per il match che vedrà i bianconeri impegnati domani sera contro il Milan. Di seguito, l’elenco completo. Portieri: Buffon, Storari, Rubinho. Difensori: Chiellini, Caceres, De Ceglie, Peluso, Barzagli, Bonucci, Lichtsteiner. Centrocampisti: Pogba, Marchisio, Padoin, Pirlo, Asamoah, Vidal, Giaccherini, Isla, Marrone. Attaccanti: Vucinic, Bendtner, Quagliarella, Matri. Stessa procedura per Massimilano Allegri che ha diramato la lista dei 23 convocati rossoneri: Abbiati, Amelia, Narduzzo, Abate, Antonini, Bonera, De Sciglio, Mexes, Yepes, Zaccardo, Zapata, Ambrosini, Boateng, Constant, Montolivo, Muntari, Nocerino, Traoré, Bojan, El Shaarawy, Niang, Pazzini, Robinho.

Juventus – Milan, domenica ore 20.45 | Probabili Formazioni

Juventus (3-5-1-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Marchisio; Vucinic. A disp.: Storari, Rubinho, Caceres, Peluso, Marrone, De Ceglie, Padoin, Isla, Giaccherini, Quagliarella, Matri. All.: Conte Indisponibili: Pepe, Giovinco, Anelka.

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Montolivo, Ambrosini, Muntari; Boateng, Pazzini, El Shaarawy A disp.: Amelia, De Sciglio, Yepes, Antonini, Bonera, Zaccardo, Traoré, Nocerino, Bojan, Niang, Robinho. All.: Allegri Squalificati: Balotelli (2), Flamini (1) Indisponibili: De Jong

Arbitro: Banti.

Juventus – Milan | I Precedenti

Sono 77 i precedenti tra le due formazioni per quanto riguarda le partite giocate in Serie A e in casa della Juventus. Il bilancio è di 35 vittorie per i padroni di casa a fronte di 21 pareggi ed altrettante affermazioni dei rossoneri. Il computo dei gol fatti vede in vantaggio la Vecchia Signora: 120 a 95. L’ultimo confronto a Torino fu disputato lo scorso 2 ottobre 2011 e rappresentò il primo passo verso la conquista del tricolore per la Juventus. La partita fu risolta nei minuti finali da Claudio Marchisio, che mise a segno entrambe le reti bianconere nel 2-0 di fine match. L’ultima vittoria rossonera risale a 7 mesi prima, più precisamente il 5 marzo 2011, quando una rete di Gattuso permise al Milan di espugnare il campo della Juventus. Si verificò nella stagione 2005/2006, invece, l’ultimo pareggio tra le due squadre (12 marzo 2006, 0-0).

Le foto degli ultimi precedenti tra Juventus e Milan

Juventus - Milan 2-1: le foto della partita
Juventus - Milan 2-1: le foto della partita
Juventus - Milan 2-1: le foto della partita

Foto Juventus – Milan 2-0

Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0
Foto Juventus - Milan 2-0

Foto Juventus – Milan 0-1

Foto Juventus - Milan 0-1
Foto Juventus - Milan 0-1
Foto Juventus - Milan 0-1

Le foto di Juventus – Milan 0-3

Le foto di Juventus - Milan 0-3
Le foto di Juventus - Milan 0-3
Le foto di Juventus - Milan 0-3

Milan – Juventus 1-0: Le foto della partita

Milan - Juventus 1-0: Le foto della partita
Milan - Juventus 1-0: Le foto della partita
Milan - Juventus 1-0: Le foto della partita

Le Foto di Milan – Juventus 1-1

Le Foto di Milan - Juventus 1-1
Le Foto di Milan - Juventus 1-1
Le Foto di Milan - Juventus 1-1

Milan – Juventus 1-2: le foto della vittoria bianconera

Milan - Juventus 1-2: le foto della vittoria bianconera
Milan - Juventus 1-2: le foto della vittoria bianconera
Milan - Juventus 1-2: le foto della vittoria bianconera

Milan – Juventus 1-1 (4-2 dcr) gol di Ronaldinho e Diego

Milan - Juventus 1-1 (4-2 dcr) gol di Ronaldinho e Diego
Milan - Juventus 1-1 (4-2 dcr) gol di Ronaldinho e Diego
Milan - Juventus 1-1 (4-2 dcr) gol di Ronaldinho e Diego

Striscioni a San Siro per Leonardo e contro Berlusconi

Striscioni a San Siro per Leonardo e contro Berlusconi
Striscioni a San Siro per Leonardo e contro Berlusconi
Striscioni a San Siro per Leonardo e contro Berlusconi

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →