Psg, Carlo Ancelotti lascia. Leonardo precisa: "Nessuna decisione presa, ma lui vuole andare al Real"

UPDATE 19.00 - Leonardo, direttore sportivo del Psg, ha commentato la notizia diffusa da BeIn sport. All'agenzia Afp il brasiliano ha smentito che siano state prese decisioni definitive:

Ancelotti ci ha chiesto di lasciarlo andare al Real Madrid. Noi però vogliamo tenerlo. Ha ancora un anno di contratto, nessuna decisione è stata ancora presa.


Psg, Carlo Ancelotti lascia | L'annuncio della tv del Qatar



Carlo Ancelotti lascia il Paris Saint Germain

. L'annuncio è arrivato poco fa e a diffonderlo è stata la televisione del Qatar BeIn sport (l'Al Jazeera transalpina), di proprietà della famiglia del presidente del club della capitale francese, lo sceicco Nasser al-Khelaïfi. La comunicazione è stata rilanciata anche su Twitter:





A seguito di un incontro di più di un'ora oggi pomeriggio a Parigi con Nasser al-Khelaifi e Leonardo, Carlo Ancelotti non sarà l'allenatore del Paris Saint-Germain la prossima stagione.

Il tecnico italiano dopo la festa scudetto di ieri sera aveva detto ai giornalisti che avrebbe incontrato "nei prossimi giorni" il presidente "per parlare del futuro." Le voci del possibile addio dell'ex allenatore di Parma, Juventus, Milan e Chelsea erano diventate molto credibili già in aprile, ma si erano sollevate sin da febbraio.
A pesare sull'addio pare proprio sia stato quanto accaduto a dicembre scorso, quando dopo tre sconfitte in campionato in meno di un mese (Saint-Etienne, Rennes, Nizza), Ancelotti si è ritrovato ad affrontare la vigilia della partita di Champions League contro il Porto senza sentire il necessario supporto della società.
Il futuro di Ancelotti con molta probabilità sarà in Spagna, dove potrebbe accomodarsi sulla panchina del Real Madrid, ormai alla ricerca di un sostituto di Josè Mourinho, che dovrebbe tornare al Chelsea.
Ancelotti, arrivato al Psg nell'inverno della stagione 2011-2012 (dopo essere stato per 6 mesi senza squadra) e con ancora un anno di contratto, da allenatore del club francese ha conquistato un solo trofeo: lo scudetto in questa stagione, con 2 giornate di anticipo.
Negli scorsi giorni lo sceicco al-Khelaïfi, che in meno di un anno ha portato alla corte di Ancelotti fuoriclasse come Ibrahimovic, Lavezzi, Verratti e Thiago Silva (a cui si sono aggiunti Lucas e Beckham), aveva ammesso che l'addio di Ancelotti non avrebbe rappresentato un problema per il Psg.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail