Manchester United – Chelsea 0-0 | Diretta Premier League | Risultato finale

Manchester United – Chelsea in diretta: finisce 0-0 con poche emozioni da una parte e dall’altra

90’+3 – Finisce qui, con un pareggio che sta meglio al Chelsea, ma il Manchester United ha fatto davvero poco per i tre punti.

Manchester United – Chelsea 0-0 | Le foto

Finisce 0-0 tra Manchester United e Chelsea nel posticipo della seconda giornata di Premier LeagueFinisce 0-0 tra Manchester United e Chelsea nel posticipo della seconda giornata di Premier League Finisce 0-0 tra Manchester United e Chelsea nel posticipo della seconda giornata di Premier League Finisce 0-0 tra Manchester United e Chelsea nel posticipo della seconda giornata di Premier League

Manchester United – Chelsea 0-0 | Il video

90’+3 – Brivido finale sul calcio d’angolo a favore del Manchester United, ma la difesa dei ‘Blues’ spazza via.

90’+2 – Iniziativa di Giggs, che frutta un calcio d’angolo per il Manchester United. Eden Hazard lascia il posto a Cesar Azpilicueta

90’+1 – Moyes invita i suoi ad andare in avanti alla ricerca della vittoria.

90′ – Tre minuti di recupero.

87′ – United vicinissimo al gol! E’ Van Persie a sfiorare la rete a pochi minuti dal termine, poi ci prova Evra, ma senza fortuna.

86′ – E’ il momento di Obi Mikel per il Chelsea: prende il posto del tedesco Schurrle, vittima dei crampi da qualche minuto

84′ – Rooney tenta l’ennesimo e inutile tacco della partita

82′ – Scontro areo tra i due compagni Vidic ed Evra: ha la peggio il francese, che necessità delle cure dei medici. Nessun problema comunque, potrà rientrare in campo tra qualche istante.

80′ – Giallo per Fernando Torres

79′ – Esce Welbeck ed entra il ‘vice-allenatore’ Giggs.

78′ – Gran tiro ri Rooney dalla distanza: Cech si distende sulla propria destra e mette in angolo.

76′ – Rooney si fa sentire anche in fase difensiva e fa ripartire la propria squadra. Van Persie spreca la ripartenza. Il Chelsea guadagna metri senza pungere.

74′ – Schurrle dolorante, dovrebbe trattarsi di crampi.

72′ – Ashley cole reclama un rigore, ma si lascia abbondantemente andare dopo essere appena stato sfiorato, per giunta fuori area.

71′ – Mani di Oscar nella trequarti del Manchester, i Red Devils reclamano un giallo. La punizione è già generosa.

70′ – Squadre ‘incartate’: solo la giocata di un singolo potrebbe sbloccare il risultato

67′ – Esce Valencia (negativa la sua prestazione), entra Young.

66′ – Giocata personale di Rooney, che si gira alla trequarti e tira. Para Cech.

64′ – Troppi errori da parte del colombiano Valencia, il pubblico del Manchester United comincia a beccarlo.

61′ – Il Manchester reclama un calcio di rigore per fallo di mano di un difensore del Chelsea: tocco molto dubbio. La partita si accende, i ritmi si alzano.

60′ – Esce De Bruyne entra Fernando Torres.

59′ – Cahill raccoglie una respinta della difesa dei REd Devils e calcia di controbalzo a rete. Para De Gea.

57′ – Due errori in pochi secondi di Valencia, che vanifica due ripartenze del Manchester United.

56′ – Ancora una chance per Welbeck che prova ancora a piazzare il tiro da posizione favorevole, ma sbaglia malamente.

55′ – Azione personale di Welbeck che dalla sinistra si accentra e prova il tiro a giro di destro. Alto

54′ – Evra è molto vivace sulla fascia sinistra, mentre per il Chelsea Ramires è davvero un muro davanti la difesa.

53′ – Gioco pericoloso di Oscar su Welbeck: non c’è violenza nel fallo del brasiliano.

51′ – Hazard ci prova dalla distanza, ma il tiro è centrale e senza pretese.

49′ – Rooney prova a suonare la carica per i suoi, ma ci sono davvero troppi errori in fase di impostazione da parte del Manchester..

46′ – Inizia la ripresa. Non ci sono cambi, ma si sta scaldando per il Chelsea Fernando Torres.

21:59 – Sta per cominciare il secondo tempo.

45’+1 – Finisce un primo tempo decisamente avaro di emozioni.

45′ – Un minuto di recupero.

44′ – Ci prova Oscar dal limite, ma ancora una volta il tiro è debole e De Gea non ha problemi a bloccare.

42′ – Rooney cerca il fraseggio breve con Van Persie al limite, ma il passaggio di ritorno per l’olandese è troppo lungo.

40 ‘ – Zero spazi, difficile che le squadre si facciano del male se il giro palla continuerà ad essere così lento.

38′ – La migliore azione del primo tempo la confeziona il Manchester, che va al tiro con Cleverly: troppo alto.

36′ – Il Manchester si affida ai lanci lunghi, ma Terry fa buona guardia e subisce pure un fallo gratuito da Valencia.

34′ – Valencia si invola sulla fascia destra, ma lo chiude un ottimo Hazard in ripiegamento

32′ – Primo giallo della partita per De Bruyne: fallo netto su Van Persie.

30′ – Brutto fallo di Valencia su Schurrle: l’arbitro lo grazia. Era almeno giallo.

28′ – Rooney ci prova col piattone dal limite: tiro telefonato per Cech.

26′ – Partita maschia ma molto corretta. Meglio il Manchester in questa fase della partita.

24′ – Ancora Van Persie ci prova di testa, ma la palla finisce alta

23′ – Che brivido per il Chelsea: Van Persie recupera un pallone vagante in area, se lo porta sul sinistro e spara al volo di sinistro. Illusione ottica del gol, il tiro è fuori

22′ – Josè Mourinho prende appunti con il suo smartphone, mentre Oscar ci prova ancora dalla distanza. Tiro di molto a lato.

 

20′ – Partita dai ritmi tutt’altro irresistibili; molti gli errori nei fraseggi da una parte e dall’altra. Curiosamente anche i tifosi del Chelsea inneggiano a Rooney, che potrebbe passare proprio ai Blues in questi giorni di mercato.

17′ – Rooney ci prova dalla destra, ma il tentativo di cross è respinto dalla difesa dei ‘Blues’.

15′ – Brutto fallo di Cole su Van Persie, l’arbitro lo redarguisce solo verbalmente.

14′ – Baricentro molto basso per il Chelsea, che lavora il pallone prevalentemente in orizzontale

12′ – Ivanovic e Terry sventano un tentativo di triangolo al limite dell’area tra Van Persie e Welbeck. Angolo!

10′ – Improvvisa conclusione di Oscar su respinta corta della difesa del Manchester. Para facilmente De Gea.

08′ – Buon fraseggio a centrocampo tra Rooney e Welbeck, ma il Chelsea chiude bene gli spazi sulla trequarti

05′ – Nonostante l’aria di cessione, cori di incoraggiamento dei tifosi del Manchester United per Wayne Rooney. Grandi ovazioni dai tifosi del Chelsea, invece, per Josè Mourinho.

03′ – Le squadre si studiano. il centrocampista Schurrle l’uomo più avanzato per il Chelsea.

01′ – Partiti!

20:58 – Squadre schierate in campo, a breve il fischio d’inizio.

20:56 – Tutto pronto all’Old Trafford. Fra 4 minuti il calcio d’inizio di Manchester United – Chelsea.

20:20: Manca davvero poco al calcio d’inizio di Manchester United – Chelsea, posticipo della seconda giornata di Premier League. Ci sono importantissime novità dalle formazioni ufficiali comunicate dei due club: nel Chelsea, non ci sarà Fernando Torres, sostituito dal tedesco Schurrle, mentre nel Manchester United scende in campo dal primo minuto il ‘ribelle’ Rooney. Josè Mourinho, dunque, opta per uno schieramento più prudente, mentre i ‘Red Devils’ si presentano più offensivi del previsto, con Welbeck che agirà da suggeritore (partendo da sinistra) al posto di Giggs.

Manchester United – Chelsea in diretta | Formazioni ufficiali

Manchester United (4-4-2): De Gea, Evra, Ferdinand, Vidic, Jones; Welbeck, Carrick, Cleverley, Valencia; Rooney, Van Persie. Allenatore: David Moyes

Chelsea (4-2-3-1): Cech; Cole, Terry, Cahill, Ivanovic; Lampard, Ramires, De Bruyne, Oscar, Hazard; Schurrle. Allenatore: Jose Mourinho

Manchester United – Chelsea in diretta | Anteprima

18:50: a poco più di 2 ore dal fischio d’inizio, cresce l’attesa in Inghilterra per il big match della seconda giornata della Premier League tra Manchester United e Chelsea. I media britannici parlano addirittura di una ‘battaglia epica’ tra le due squadre nello storico ‘Teatro dei Sogni’ dell’Old Trafford. A parte la sfida a distanza tra José Mourinho e David Moyes, c’è molta curiosità per lo scontro diretto tra il bomber principe del Manchester United, Robin Van Persie, e il centrale del Chelsea e della nazionale inglese John Terry. All’Old Trafford saranno presenti questa sera circa 76.000 spettatori paganti.

Manchester United – Chelsea | Tempo reale 21:00

Lunedì infuocato per la Premier League: all’Old Trafford scenderanno in campo alle ore 21 i padroni di casa del Manchester United contro il Chelsea di Josè Mourinho. La gara, posticipo della seconda giornata del massimo campionato inglese, rappresenta già un importante banco di prova per le ambizioni di entrambi i club. All’esordio in campionato, i ‘Red Devils’ di Moyes hanno faticato nella fase iniziale della gara contro lo Swansea, prima di dilagare mettendo a segno un poker. I ‘Blues’, invece, hanno vinto la gara di esordio contro l’Hull City con un classico 2-0 e anticipato la terza di campionato contro l’Aston Villa vincendo, con qualche sofferenza di troppo, per 2-1.

Difficile fare un pronostico, ma quel che è certo è che stasera ci sarà da divertirsi, anche perché durante la precedente esperienza di Mourinho sulla panchina del Chelsea, gli scontri con il Manchester United sono stati spesso infuocati. La rivalità tra l’ex manager dei ‘Red Devils’, Sir Alex Ferguson e lo Special One è sempre stata molto accesa e in alcuni casi anche verbalmente sulle righe. Il fatto che siano passate un bel po’ di stagioni avrà di certo stemperato gli animi, così come il cambio di direzione tecnica dello United, guidato ora dall’ex Everton Moyes.

I padroni di casa scenderanno in campo con un classico 4-4-2 che vedrà tra i pali l’ex Atletico Madrid, De Gea, estremo difensore di una difesa a 4 composta da Jones, Ferdinand, Vidic ed Evra. Il veteranno Giggs dovrebbe ancora scendere in campo dal primo minuto per agire sul versante mancino del centrocampo, mentre in attacco Welbeck sarà ancora preferito a Rooney per fare la spalla all’olandese Robin Van Persie. Mourinho, invece, dovrebbe schierare la stessa formazione vista all’esordio contro l’Hull City: Cech tra i pali, i quattro di difesa Cole, Terry, Cahill e Ivanovic; il recordman Lampard e Ramires a protezione del reparto arretrato e i trequartisti De Bruyne, Oscar e Hazard ad appoggiare Fernando Torres, in attesa del debutto del neo acquisto Willian.

Manchester United – Chelsea sarà trasmessa in diretta a partire dalle 21 dal canale Fox Sports, incluso sia nel pacchetto dei canali sportivi di Sky, sia nell’abbonamento Mediaset Premium. Per lo streaming, gli abbonati alle due piattaforme, potranno sfruttare le rispettive web app di Sky Go e Premium Play.

Manchester United – Chelsea | Probabili formazioni

Manchester United (4-4-2): De Gea, Evra, Ferdinand, Vidic, Jones; Giggs, Carrick, Cleverley, Valencia; Welbeck, Van Persie. Allenatore: David Moyes

Chelsea (4-2-3-1): Cech; Cole, Terry, Cahill, Ivanovic; Lampard, Ramires, De Bruyne, Oscar, Hazard; Torres. Allenatore: Jose Mourinho

I Video di Calcioblog