Cristiano Ronaldo stangato: tre turni di squalifica

Costa cara a Cristiano Ronaldo la manata ad Iturraspe durante Athletic Bilbao – Real Madrid: tre turni di squalifica

La stangata la si respirava già nell’aria ma ora ci sono tutti i crismi dell’ufficialità: Cristiano Ronaldo, campione portoghese del Real Madrid e fresco di Pallone d’Oro, è stato squalificato per tre giornate dal giudice sportivo spagnolo. Il provvedimento nei confronti del ‘Galactico’, si è reso necessario in seguito all’espulsione maturata nel corso della sfida disputata domenica sera al San Mamés contro l’Athletic di Bilbao: Ronaldo ha dato una manata al calciatore avversario Iturraspe, che lì per lì accentuò e di molto il contatto, ma convinse comunque l’arbitro a tirare fuori il rosso.

La Commissione disciplinare della federcalcio spagnola (RFEF) si è riunita oggi proprio per decidere la sanzione da comminare all’attaccante numero 7 del Real Madrid, esaminando il referto della quaterna arbitrale. In base a quanto indicato dal direttore di gara e dai suoi collaboratori, dunque, è stata comminata una giornata di qualifica per aver colpito l’avversario Iturraspe, e altre due per la manata successiva. L’ufficializzazione della squalifica giunge proprio nel giorno in cui Cristiano Ronaldo compie 29 anni: un compleanno amaro per il nazionale portoghese con un passato nel Manchester United.

In virtù di questa squalifica, Ronaldo salterà le prossime gare di Liga Spagnola contro Villarreal, Getafe ed Elche. Ancelotti, dunque, dovrà privarsi del suo alfiere migliore nel momento più caldo della stagione, con l’Atletico Madrid che ha appena conquistato la vetta del campionato e il Real è costretto ad inseguire a -3. Magra consolazione, la possibilità di schierare Ronaldo nel derby di Coppa del Re in programma questa sera contro i Colchoneros allo stadio Santiago Bernabeu.

Ultime notizie su Cristiano Ronaldo

Tutto su Cristiano Ronaldo →