Lazio – Roma 0-0 | Serie A | Risultato finale: derby senza reti. Annullato un gol a Gervinho

Lazio-Roma, diretta del derby della 23a giornata di Serie A 2013-2014. Aggiornamenti in tempo reale.

14:42 – Poco più di un quarto d’ora e Orsato fischierà l’inizio del derby Lazio-Roma. Seguitelo con noi con aggiornamenti minuto per minuto.

Lazio-Roma | Il derby della 23a giornata di Serie A

14:28 – Ecco anche la formazione della Lazio che schiera Konko e non Cavanda

LAZIO (4-3-3): 1 Berisha; 3 Dias, 20 Biava, 29 Konko , 26 Radu; 24 Ledesma, 15 Gonzalez, 19 Lulic; 87 Candreva, 14 Keita, 11 Klose

14:00 – La Roma ha twittato la sua formazione ufficiale, Garcia ha optato dunque per Pjanic e Florenzi e non per Nainggolan e Ljajic.

ROMA (4-3-3): 26 De Sanctis; 13 Maicon, 5 Castan, 17 Benatia, 35 Torosidis; 16 De Rossi, 15 Pjanic , 6 Strootman; 24 Florenzi ,10 Totti, 27 Gervinho

13:45 – Per il derby Lazio-Roma di oggi cancelli aperti dalle ore 12 all’Olimpico dove le forze dell’ordine stanno attuando un ero e proprio piano sicurezza sia all’interno sia all’esterno dello Stadio. Particolare attenzione è riservata ai settori Tribuna Monte Mario e Tribuna Tevere perché è lì che potrebbero entrare in contatto i tifosi di Roma e Lazio.

Derby Lazio-Roma: come vederlo in tv e streaming

Lazio-Roma, il derby della Capitale che seguiremo oggi in diretta dalle ore 15 qui su Calcioblog.it, sarà arbitrata da Daniele Orsato della sezione di Schio. I guardalinee sono Di Liberatore e Cariolato, il quarto uomo Stefani, gli assistenti aggiunti Rocchi e Mazzoleni.
La partita si può vedere in diretta tv su Sky Calcio 1 e sul canale dedicato di Mediaset Premium. Chi ha l’abbonamento a una delle due pay-tv può seguirla anche in streaming su SkyGo o su Premium Play a seconda dell’abbonamento.
Prima dell’inizio della partita vi terremo informati sulle formazioni che Reja e Garcia manderanno in campo.

Lazio Roma | Derby in diretta dalle 15

Lazio-Roma, il derby della Capitale, è una delle partite della 23esima giornata di Serie A che seguiremo in diretta oggi pomeriggio a partire dalle ore 15, con qualche anticipazione nelle ore precedenti sulle formazioni che Reja e Garcia decideranno di mandare in campo.

Tra le due squadre ci sono ben 19 punti di differenza in classifica: i giallorossi sono secondi, mentre i biancocelesti sono a caccia di un posto in Europa per la prossima stagione. Tuttavia, c’è da considerare il positivissimo trend della Lazio da quando in panchina è tornato Reja: su cinque partite, tre vittorie (contro Inter, Udinese e Chievo) e due pareggi (con Bologna e Juventus), nessuna sconfitta, nemmeno contro l’invincibile armata di Antonio Conte.

La Lazio vuole vendicare il 2-0 subito all’andata (video in alto), quando in panchina c’era ancora Petkovic, ed è confortata dal fatto che non dovrà fare a meno di uno dei suoi uomini migliori, Miroslav Klose, che in settimana ha fatto un po’ preoccupare la squadra per un viaggio a Monaco di Baviera dove si sarebbe fatto visitare dal suo ortopedico di fiducia. Il tedesco ha ancora problemi alla spalla lussatasi a novembre, ma i medici gli hanno dato l’ok e oggi in campo ci sarà. Klose è quasi un talismano per la Lazio, visto che su sei derby giocati ha rimediato una sola sconfitta, un pareggio e ben quattro vittorie, mettendo a segno due gol. Alla Roma in totale di reti ne ha fatte tre, perché prima di approdare in biancoceleste aveva bucato la rete giallorosso con la maglia del Bayern in Champions League. In casa Lazio inoltre si festeggia il ritorno in campo, on quantomeno in panchina, di capitan Stefano Mauri dopo ben otto mesi di assenza.

La Roma, invece, dovrà fare a meno di Dodò e Balzaretti, alle prese con gli infortuni, ma potrà eventualmente mandare in campo anche il nuovo arrivato Toloi, che è stato convocato per la prima volta dopo l’arrivo nella Capitale. Garcia deve fare i conti con il fatto che mercoledì disputerà la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Napoli e deve dunque dosare le energie dei suoi uomini. In particolare, il tecnico francese ha un paio di nodi da sciogliere: uno a centrocampo tra Nainggolan (che in Coppa è squalificato) e Pjanic, l’altro un po’ più avanti tra Ljajic e Florenzi.
Chi non mancherà di certo è il capitano giallorosso Francesco Totti, che ha un record personale da inseguire in questa speciale partita: finora il Pupone è infatti a quota 9 gol nel derby come Delvecchio e Da Costa, se ne segnasse un altro sarebbe in assoluto il miglior marcatore della storia della stracittadina romana.

Lazio-Roma | Domenica 9 febbraio 2014 | Precedenti

Il derby di oggi è il 70° in casa della Lazio. Nelle 69 partite precedenti i biancocelesti hanno vinto 23 volte, i giallorossi 22, mentre i restanti 24 match si sono conclusi con un pareggio.
La Roma ha realizzato più gol dei cugini, ben 84, mentre i padroni di casa si sono fermati a 77. La maggior parte dei gol sono stati segnati nel secondo tempo (90) piuttosto che nel primo (71).

Nella scorsa stagione Lazio-Roma si concluse con un successo per 3-2 dei biancocelesti: pioveva a dirotto e Lamela portò in vantaggio gli ospiti al 9′, poi Candreva, Klose e Mauri segnarono in sequenza le tre reti che decisero la partita e sullo scadere Pjanic mise a segno l’ultimo gol del match.
Anche nella stagione 2011-2012 la Lazio vinse il derby casalingo per 2-1 con il gol decisivo segnato da Klose a 12″ dalla fine dei minuti di recupero (era il 96′!)
L’ultima vittoria della Roma in casa della Lazio risale al campionato 2010-2011 e arrivò grazie a due rigori trasformati rispettivamente da Borriello e Vucinic.

Lazio-Roma | Domenica 9 febbraio 2014 | Probabili formazioni

LAZIO (4-3-3): 1 Berisha; 3 Dias, 20 Biava, 39 Cavanda, 26 Radu; 24 Ledesma, 15 Gonzalez, 19 Lulic; 87 Candreva, 14 Keita, 11 Klose

A disposizione: 22 Marchetti, 95 Strakosha, 2 Ciani, 27 Cana, 85 Novaretti, 23 Onazi, 17 Pereirinha, 6 Mauri, 21 Kakuta, 7 D. Anderson, 34 Perea

Allenatore: Reja

ROMA (4-3-3): 26 De Sanctis; 13 Maicon, 5 Castan, 17 Benatia, 35 Torosidis; 16 De Rossi, 15 Pjanic (o 44 Nainggolan), 6 Strootman; 24 Florenzi (o 8 Ljajic), 10 Totti, 27 Gervinho

A disposizione: 1 Lobont, 28 Skorupski, 33 Jedvaj, 20 Bastos, 46 Romagnoli, 2 Toloi, 11 Taddei, 22 Destro, 94 F. Ricci, 97 Battaglia

Allenatore: Garcia

I Video di Calcioblog