Juventus – Chievo 3-1 | Diretta Serie A | Risultato finale: gol di Asamoah, Marchisio, Llorente e autorete di Caceres

Juventus – Chievo in diretta su CalcioBlog: la gara è valida per la 24esima giornata di Serie A

Juventus – Chievo | Serie A
LIVE

Juventus

Asamoah 17′
Marchisio 29′
Llorente 58′

31

Chievo

51′ Aut. Caceres

  • Tutto confermato nella Juventus, con Giovinco titolare e Tevez in panchina. Spazio anche a Marchisio:

    JUVENTUS (3-5-2):

    Buffon, Caceres, Bonucci, Ogbonna, Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Giovinco, Llorente.

  • Squadre in campo per il riscaldamento. Attendiamo ancora la comunicazione per quanto riguarda gli 11 titolari scelti da Corini.

  • Finalmente, ecco la formazione ufficiale del Chievo. A disposizione di Corini ci sono anche Puggioni, Squizzi, Claiton, Kupisz, Lazarevic, Bentivoglio, Obinna, Mbaye, Pellissier, Rubin e Paloschi.

    Chievo (3-5-2): Agazzi; Frey, Canini, Bernardini; Sardo, Guana, Radovanovic, Hetemaj, Dramè; Stoian, Thereau.


  • A pochi minuti dal fischio d’inizio, ecco il colpo d’occhio dello Juventus Stadium.


  • Squadre in campo, tutto pronto per l’inizio della partita. A Torino è una bella giornata.


  • 1′

    Inizia la partita. Calcio d’avvio battuto dalla Juve.


  • 3′

    Lichtsteiner trova in area Giovinco, il cui tentativo di dribbling viene però bloccato dal suo diretto marcatore.


  • 3′

    Guana stende da dietro Asamoah e viene ammonito.


  • 6′

    Ogbonna pesca in area Llorente, che si gira e calcia col sinistro. Palla alta.


  • 8′

    Vidal serve Llorente in profondità, Valeri fischia fuorigioco. Agazzi comunque aveva parato il tiro dello spagnolo.


  • 9′

    Buon cross morbido di Giovinco dalla sinistra, Vidal fa da torre per Llorente, anticipato da Frey (che forse colpisce anche il piede dello spagnolo). Alla fine Pirlo di prima sulla respinta, palla alta.


  • 14′

    Entrata in ritardo di Pirlo su Hetemaj. Ammonito.


  • 16′

    Calcio di punizione battuto da Thereau. Pallone lentissimo e alto.


  • 17′

    GOOOOOOOOOOOOOL JUVE! Asamoah.


  • 17′

    Che gol di Asamoah! Il ghanese supera in velocità due avversari, scambia con Llorente, si sistema il pallone col sinistro e supera Agazzi con un bel tiro a giro. Difesa ospite colpevole.


  • 22′

    Llorente trattiene Guana in ripartenza e viene ammonito.


  • 24′

    Traversa colpita da Llorente a gioco fermo. Lo spagnolo aveva toccato il pallone con un braccio in area.


  • 26′

    Radovanovic rischia abbracciando pericolosamente in area di rigore Giovinco. Valeri lascia giocare.


  • 28′

    Ancora un giallo, stavolta per Frey che stende così Vidal a centrocampo.


  • 29′

    GOOOOOOOOOOOOL JUVE!


  • 29′

    Il gol: punizione di Pirlo dai trenta metri, Agazzi respinge centralmente sui piedi di Marchisio che butta il pallone in rete.


  • 35′

    Drame va via a Lichtsteiner e Vidal e tira col sinistro. Pallone fuori di molto.


  • 37′

    Frey ha la peggio dal confronto fisico in area con Llorente. Il capitano del Chievo comunque riprende a giocare.


  • 40′

    Conclusione da fuori area di Vidal. Pallone alto non di poco.


  • 42′

    Lungo possesso palla della Juve, che sembra avere saldamente la gara in pugno. Gli ospitano non pressano e non si sbilanciano e così i bianconeri abbassano il ritmo di gioco.


  • 45′

    Niente recupero, finisce qui il primo tempo.


  • 46′

    Pellissier prende il posto di Stoian nel Chievo.


  • 46′

    È iniziata la ripresa.


  • 49′

    Thereau lancia Pellissier in profondità, ma l’assist è troppo lungo. Buffon anticipa l’attaccante gialloblu in uscita bassa.


  • 50′

    Calcio di punizione dalla sinistra di Pirlo. Il suo cross viene messo in angolo da Thereau in anticipo su Bonucci.


  • 51′

    GOOOOOOOOOOOOL Chievo! Autorete di Caceres. Cross di Sardo dalla destra, Lichtsteiner rilancia un pallone in area di rigore ma colpisce la schiena del compagno di squadra. Che beffa per la Juve!


  • 55′

    Bonucci chiude in scivolata sul tiro in area di Pellissier, Chievo pericoloso, Juve in affanno.


  • 57′

    Punizione insidiosa di Pirlo dalla sinistra. Il centrocampista tenta di sorprendere Agazzi sul primo palo. Il portiere mette in angolo.


  • 58′

    GOOOOOOOOOL JUVE! Corner dalla sinistra di Pirlo, Agazzi esce a vuoto, Llorente senza nemmeno saltare colpisce il pallone di testa e insacca a porta vuota.


  • 61′

    Guana rischia il secondo giallo, fallo in attacco su Ogbonna.


  • 63′

    Fuori Dramè, dentro Rubin nel Chievo.


  • 66′

    Ripartenza Juve, con conclusione di sinistro di Giovinco. Pallone fuori non di molto.


  • 68′

    Colpo di testa di Guana su cross da sinistra. Bonucci si oppone con il corpo.


  • 71′

    Giovinco ammonito per una brutta scivolata su Radovanovic.


  • 71′

    Fuori Llorente, dentro Osvaldo.


  • 71′

    Fuori Giovinco, dentro Tevez. Parte dello stadio fischia la Formica Atomica, Conte abbraccia il calciatore e chiede rispetto ai tifosi in modo plateale.


  • 76′

    Ritmi bassi, partita ormai chiusa, col Chievo che rinuncia a sbilanciarsi.


  • 78′

    Esce Thereau, entra Obinna.


  • 79′

    Marchisio prova un difficile dribbling in area di rigore, ma viene fermato.


  • 81′

    Cross dalla sinistra di Rubin, Buffon respinge in uscita alta. Il successivo tiro di Radovanovic finisce sulla schiena di Asamoah.


  • 85′

    Fuori Vidal, entra Padoin nella Juve.


  • 89′

    Pirlo lancia Marchisio in area di rigore, il centrocampista sbaglia il secondo tocco e Agazzi mette in angolo il suo tiro.


  • 90′

    Osvaldo ‘ruba’ il pallone in area a Ogbonna e calcia di prima col sinistro sugli sviluppi di un angolo. Pallone alto.


  • 90’+1

    Tre minuti di recupero. Obinna tutto solo sul secondo palo non riesce a impattare bene il pallone con la testa.


  • 90’+2

    Pirlo dal corner cerca la porta, ma trova Agazzi che blocca.


  • 90’+3

    Buffon respinge un insidioso tiro di Hetemaj. Poi il fischio finale.

13.15 Tra meno di due ore il calcio di inizio di Juventus – Chievo. Lo stadio sarà tutto esaurito. Non appena saranno comunicate le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Intanto sembrano confermate le indiscrezioni della vigilia, che danno Marchisio titolare al posto di Pogba. Probabile anche l’impiego dal primo minuto di Giovinco in coppia con Llorente. Tevez, dunque, andrebbe in panchina.

Juventus – Chievo | Probabili formazioni

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Ogbonna; Lichsteiner, Marchisio, Pirlo, Vidal, Asamoah; Tevez (Giovinco), Llorente.

Chievo (3-5-2): Puggioni; Frey, Canini, Bernardini; Sardo, Bentivoglio, Radovanovic, Hetemaj, Dramè; Stoian, Thereau.

Arbitro: Valeri.

Juventus – Chievo in diretta

Oggi alle ore 15 si affrontano Juventus e Chievo nella gara valida per la 24esima giornata di Serie A. La partita, seguita in diretta da CalcioBlog, si presenta, almeno sulla carta, già scritta. Infatti non soltanto la squadra di Antonio Conte è imbattuta da 15 giornate (13 vittorie, due pareggi) e negli ultimi 36 turni di Serie A è sempre andata in gol; a rendere gara impossibile per gli uomini di Eugenio Corini c’è anche un altro dato: i veneti, quart’ultimi in classifica, non vincono in campionato da otto gare.

Dall’altra parte è vero anche che i bianconeri non vivono il periodo migliore della stagione e nelle ultime tre gare hanno portato a casa ‘solo’ 5 punti. Non a caso, dopo il pareggio in extremis rimediato dal Verona domenica scorsa, Conte ha punito la squadra cancellando il giorno di riposo previsto per lunedì.

Da verificare poi un aspetto tecnico: la Juve nelle ultime 5 partite ha subito ben 7 gol di cui 6 arrivati sugli sviluppi di calci da fermo.

Per quanto concerne le formazioni, Conte (alla centesima panchina in Serie A) potrebbe adottare un parziale turnover in considerazione del fatto che in 14 giorni la Juve dovrà disputare 5 gare: dopo il Chievo, il Trabzonspor per l’Europa League, il Torino allo Stadium, il ritorno in Turchia e il Milan al Meazza.
Così Pogba potrebbe essere sostituito da Marchisio, mentre in attacco resta in piedi l’ipotesi di affidarsi a Giovinco al posto di Tevez. Per il resto la formazione è più o meno obbligata considerati gli infortuni in difesa di Barzagli e Chiellini, e quelli di Pepe e Vucinic. In particolare il montenegrino, il quale con tutta probabilità avrebbe dovuto rilevare Llorente, è stato fermato da una distorsione del ginocchio destro. Conte comunque recupera Osvaldo, che ha smaltito l’influenza, e Quagliarella (peraltro bestia nera del Chievo), al ritorno in panchina dopo le polemiche successive alla sua mancata cessione a gennaio.

Un assenza pesante per Corini: si tratta di Luca Rigoni, alle prese con l’influenza. Al suo posto dovrebbe giocare Radovanovic, anche se non è da escludere l’impiego di Guarente. Non ci saranno nemmeno Cesar, squalificato, e Dainelli. Torna tra i titolari Frey, mentre in attacco la coppia dovrebbe essere quella formata da Stoian e Thereau, anche se Paloschi scalpita per sostituire il francese.

Juventus – Chievo | Convocati

JUVENTUS: Buffon, Caceres, Ogbonna, Pogba, Marchisio, Tevez, Giovinco, Peluso, Llorente, Osvaldo, Bonucci, Padoin, Pirlo, Asamoah, Vidal, Lichtsteiner, Quagliarella, Storari, Isla e Rubinho.

CHIEVO: (in aggiornamento)

Juventus – Chievo | Precedenti

Nei dieci precedenti a Torino la Juventus si è imposta per 7 volte, mentre tre sono i pareggi. Mai il Chievo ha portato a casa i tre punti. L’ultima sfida risale al settembre 2012, quando gli ospiti dovettero arrendersi ad una doppietta di Quagliarella.

I bianconeri hanno realizzato in tutto 21 reti, mentre gli ospiti sono andati in rete 11 volte.

All’andata finì 2-1 in favore della Juve grazie all’autogol decisivo di Bernardini dopo le reti di Thereau e Quagliarella.

I Video di Calcioblog

Ibrahimovic, spot per la Regione Lombardia: “Non sfidate il virus, usate la mascherina”