Rassegna stampa 17 febbraio 2014: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport

I titoli e le notizie in apertura dei quotidiani oggi

Antonio Conte conquista le prime pagine dei quotidiani sportivi odierni. La Gazzetta dello Sport titola “Conte a Capello, che botte!” e spiega che l’allenatore della Juventus ha risposto alle critiche di Fabio Capello ed ha difeso Giovinco fischiato da una parte dello Stadium. Nella spalla i successi di Roma e Napoli contro, rispettivamente, Sampdoria e Sassuolo. Quindi il focus sul dopo Firenze per l’Inter, tra gossip, tweet e polemiche. Di seguito l’attesa per la sfida europea tra Milan e Atletico Madrid con Kakà che garantisce la sua presenza in campo. In chiusura gli altri risultati della 24esima giornata di Serie A con la vittoria del Parma e i punti importanti di Catania e Livorno.

Il Corriere dello Sport titola “Bufera Conte” e mette in evidenza le parole espresse dal tecnico bianconero dopo il successo contro il Chievo e in particolare quelle sui due scudetti vinti e poi “revocati” da Capello. Nel taglio alto il Destro show in Roma-Sampdoria e il 2-0 del Napoli contro il Sassuolo in trasferta. Centralmente le dichiarazioni di Inzaghi sulla sfida europea del Milan.

Tuttosport
titola “Contro tutti” e propone la foto dell’abbraccio tra Conte e Giovinco al momento della sostituzione della formica atomica. Nella spalla le cronache dei successi di Roma e Napoli, dirette inseguitrici dei bianconeri. Quindi il Parma dei record e le speranze europee di Donadoni. Nel taglio basso il posticipo in programma oggi tra Verona e Torino, club che puntano all’Europa League. Il titolo dell’editoriale è “Autogol e spifferi”, mentre nel taglio basso è riportata classifica e risultati di Serie A.

I Video di Calcioblog